Straccetti di pollo al prezzemolo e limone

Straccetti di pollo al prezzemolo e limone

Per un secondo piatto veloce, leggero e gustoso, portate a tavola gli straccetti di pollo al prezzemolo e limone. Li preparo spesso perché in casa piacciono a tutti, accompagnati con una bella insalata mista fresca sono un ottimo secondo piatto molto semplice da realizzare.

Straccetti di pollo al prezzemolo e limone

Ingredienti per 4 persone:

  • 10 fettine di petto di pollo
  • 1 spicchio di aglio
  • farina 00 q.b.
  • un cucchiaio abbondante di prezzemolo tritato
  • il succo di un limone grande diluito in mezzo bicchiere di acqua
  • sale, olio extravergine di oliva

Preparazione:

  1. Tagliate a striscioline, larghe circa 2 cm, le fettine di pollo e infarinatele bene.
  2. In un tegame basso e largo versare un po’ di olio, unire lo spicchio di aglio sbucciato e lavato e lasciare insaporire qualche istante.
  3. Aggiungere le striscioline di pollo infarinate, eliminando prima la farina in eccesso. Lasciate dorare la carne a fuoco allegro, mescolando spesso in modo che si dori da tutte le parti.
  4. Sfumare con la miscela di limone e acqua, salare e proseguire la cottura per 10-15 minuti, mescolando sempre spesso, in modo che la carne non si attacchi.
  5. Versare il liquido rimasto e continuare a cuocere fino a quando la carne sarà cotta.
  6. Poco prima di spegnere il fuoco, cospargere con il prezzemolo tritato, mescolare e spegnere.
  7. Servire subito gli straccetti di pollo al prezzemolo e limone ben caldi e croccanti. Buon appetito!

Se ti piace il pollo QUI troverai tante ricette con questo tipo di carne.

Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Torta salata con peperoni, zucchine, mozzarella Successivo Grissini paprika e sesamo con pasta madre

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.