Crea sito

Spaghetto quadrato con scampi

Spaghetto quadrato con scampi

Spaghetto quadrato con scampi

Ottimo e gustoso primo piatto a base di scampi.

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 g di linguine o spaghetti piuttosto grossi o tagliolini all’uovo
  • 700-800 g di scampi
  • 15 pomodorini maturi tipo datterino
  • 1 spicchio di aglio
  • peperoncino a fettine q.b.
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • sale, olio extravergine di oliva

Preparazione:

  1. Pulite gli scampi ricavandone la polpa delle code (vedi TUTORIAL), non gettate le teste.Tenetene da parte 4 interi, vi serviranno per guarnire i piatti.
  2. Mettete sul fuoco una capace pentola piena di acqua salata e portatela a bollore.
  3. In un pentolino mettiamo tutti gli scarti della pulitura dei crostacei, copriamoli con un bel pò di acqua e lasciamoli sobollire fino al momento dell’uso.
  4. In un tegame basso e largo mettiamo lo spicchio di aglio sbucciato, aggiungiamo qualche fettina di peperoncino e irroriamo con 3-4 cucchiai di olio. Accendiamo il fornello e lasciamo rosolare.
  5. Non appena avvertiamo l’odore dell’aglio, aggiungiamo le teste degli scampi e i 4 scampi interi, facciamo saltare il tutto e schiacciamo leggermente le teste con una forchetta. Sfumiamo con il vino bianco e lasciamolo evaporare. Eliminare le teste dal tegame e gli scampi interi che terremo da parte al caldo.
  6. Aggiungere i pomodorini tagliati a metà e facciamoli saltare un paio di minuti, schiacciandoli con una forchetta.
  7. Unire la polpa delle code, regolare di sale e lasciare cucinare non più di 5 minuti, infine unire il prezzemolo tritato. Eliminare lo spicchio di aglio e il peperoncino se ancora è intero.
  8. Ora il sugo potrebbe pure essere subito impiegato per condire la pasta, ma oggi ho voluto ridurlo in crema, quindi l’ho versato nel bicchiere del frullatore ad immersione e l’ho frullato qualche istante, allungandolo con qualche cucchiaio del brodino che ho preparato con gli scarti della pulitura.
  9. Nel frattempo cucinate al dente la vostra pasta. Rimettete la crema nel tegame, versateci sopra le linguine, o tagliolini , o spaghetti e fateli saltare qualche istante.
  10. Servire subito in piatti individuali, decorando con gli scampi interi e prezzemolo tagliuzzato. Buon appetito!

Se avete piacere, potete seguirmi nel web: trovate
qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.