Crea sito

Sformato di pancarrè con prosciutto cotto e stracchino

Sformato di pancarrè con prosciutto cotto e stracchino

Lo sformato di pancarrè con prosciutto cotto e stracchino è un secondo piatto molto gustoso e semplice da realizzare. Oggi l’ho preparato con prosciutto cotto a fettine e stracchino, formaggio molle che io adoro particolarmente. Questi sformati riscuotono sempre un grande successo a tavola, oltretutto sono degli ottimi “svuotafrigo” perché ci si può mettere dentro tutti gli avanzi di salumi, formaggi o verdure che vogliamo. Vediamo come preparare lo sformato di pancarrè con prosciutto cotto e stracchino.
Per  l’allestimento del set fotografico ho usato un   piattino Thomas che mi è stato gentilmente offerto  dal sito e-commerce Italian Cooking Store che ringrazio per la fiducia e l’attenzione.

Sformato di pancarrè con prosciutto cotto e stracchino

Ingredienti per una pirofila da 8 porzioni:

  • 6 fette quadrate di Pancarrè senza crosticina (quello per tramezzini)
  • 160 g di stracchino
  • 150 g di prosciutto cotto a fette sottili
  • 3 uova
  • 100 ml di latte
  • 5 cucchiai colmi di Grana grattugiato
  • sale, pepe, olio extravergine di oliva
  • burro e pangrattato per rivestire la pirofila

Preparazione:

  1. In una terrina sgusciare le uova, salarle, peparle, aggiungere un cucchiaio di grana, il latte ed emulsionare con una forchetta.
  2. Imburrare e cospargere con il pangrattato la pirofila.
  3. Passare due fette di pancarré ( le mie erano grandi regolatevi con le vostre) da ambo i lati, nel composto di uova e latte e adagiarle nella pirofila.
  4. Stendere sopra un po’ di prosciutto cotto e un po’ di stracchino a pezzetti, infine cospargere con un pochino di Grana.
  5. Passare nell’uovo altre due fette di pancarré e adagiarle nella pirofila. Coprirle con altre fettine di prosciutto cotto. Quindi stendere altro stracchino e una spolverata di Grana.
  6. Ultimo strato, bagnate le ultime due fette di pancarré nell’uovo e appoggiarle nella pirofila sopra al resto, cospargere con abbondante stracchino e Grana.
  7. Infornare nel forno già caldo a 190°C fino a quando si sarà formata una crosticina dorata, dopo 15 minuti di cottura coprire con un foglio di alluminio. Buon appetito!
Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.