Sandwich fritti di melanzana

I sandwich fritti di melanzana sono secondo sfizioso e golosissimo che piacerà tanto ai bimbi e non solo. All’interno un filante ripieno di fontina e pomodoro che rende il piatto veramente appetitoso.

Sandwich fritti di melanzana
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 2 melanzane piccole
  • 150 g Fontina
  • 2 Pomodori
  • 2 Uova
  • q.b. Farina
  • q.b. Pangrattato
  • 4 rametti Prezzemolo
  • q.b. sale, pepe, olio di semi di arachide, olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Sandwich fritti di melanzana

    Eliminare il picciolo alle melanzane e lavarle, poi affettarle molto sottilmente ad uno spessore di circa 3-4 mm.

    Predisporre tre ciotoline e mettere in una un po’ di farina, in un’altra le uova in cui aggiungerete sale e pepe e sbatterete leggermente e nell’ultima il pangrattato in cui aggiungerete il prezzemolo tritato.

  2. Tagliare la fontina a fettine.

    Immergere i pomodori in un pentolino pieno di acqua e farla scaldare fino a quando vedrete che la buccia dei pomodori si stacca. Quindi eliminate la buccia, i semini interni e tritare la polpa che farete scolare in un colino.

    Condire la passata con un pochino di sale e olio extravergine di oliva.

    Prendere una fetta di melanzana e farcirla con un pochino di pomodoro, appoggiarci sopra un paio di fettine di fontina e richiudere con un’altra fetta di melanzana.

  3. Passare i sandwich prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato, quindi friggerli in abbondante olio di semi, scolarli e appoggiarli su carta assorbente da cucina. Buon appetito!

    Torna alla HOMEPAGE
    Le mie ricette sulla tua bacheca Facebook? Metti un like alla mia pagina
    Graficare in cucina QUI

    Vuoi ricevere la Newsletter con le nuove ricette della settimana?
    Clicca QUI

    Seguimi sui Social :
    Pinterest
    Google+
    Twitter
    Instagramm
    Facebook

Precedente Focaccia arrotolata Successivo Spiedini di melanzane farcite

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.