Crea sito

Rustico salato Speck, rucola, patate e mozzarella

Una semplice e veloce idea per un antipasto da servire durante le imminenti feste natalizie. In poche mosse serviremo un gustosissimo e sfizioso rustico salato Speck, rucola, patate e mozzarella da leccarsi i baffi. Queste preparazioni sono ideali per le tavole della festa, piacciono sempre a tutti e sono veloci e semplici da realizzare.

Pasta sfoglia fatta in casa tradizionale
Pasta sfoglia fatta in casa veloce

Rustico salato Speck, rucola, patate e mozzarella
  • Difficoltà:Bassa
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:5-6 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • 250 g patate lesse
  • 8 fette Speck
  • 40 g Rucola
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano
  • 1 tuorlo d’uovo

Preparazione

  1. Rustico salato Speck, rucola, patate e mozzarella
    • Lavare la rucola ed eliminare l’acqua con una centrifuga.
    • Tagliare le patate a fette.
    • Stendere la pasta sfoglia lasciando la carta forno in dotazione se l’avete acquistata, se l’avete fatta voi usatela per foderare una teglia.
    • Punzecchiare la pasta sfoglia con i rebbi di una forchetta.
    • Distribuire le fette di patate (se non le avete salate in cottura provvedete a farlo ora).
    • Stendere le fette di Speck sopra le patate.
    • Distribuire la rucola e salarla leggermente.
    • Completare con il Parmigiano.
    • Arrotolare la pasta sfoglia formando un bel rotolo. Sigillate bene i bordi e bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta. Spennellare con il tuorlo d’uovo.
    • Infornare in forno ventilato già caldo a 180°C per circa 40 minuti. Buon appetito!
  2. Torna alla HOMEPAGE

    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

    Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.