Crea sito

Rustico pasta sfoglia funghi prosciutto e formaggio

Rustico pasta sfoglia funghi prosciutto e formaggio un’idea semplice e gustosa da portare a tavola. I rustici con la pasta sfoglia solitamente li preparo per cena, così sono a posto, perché sono sostanziosi e piacciono a tutti in famiglia. Si possono farcire in mille modi, nel blog ne troverete tanti, uno diverso dall’altro e tutti buoni e semplici da realizzare. Andiamo in cucina e vediamo come fare!

Rustico pasta sfoglia funghi prosciutto e formaggio
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 5
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • 300 g Funghi champignon
  • 1 spicchio Aglio
  • 3 rametti Prezzemolo (tritato)
  • 100 g Prosciutto cotto
  • 100 g Asiago o Fontina o Galbanino o Gustosino Valsoia
  • 1 Tuorli
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Rustico pasta sfoglia funghi prosciutto e formaggio
    1. Preparare il rustico pasta sfoglia funghi prosciutto e formaggio è veramente molto semplice, iniziare con il preparare i funghi.  Eliminate la parte terrosa finale dei funghi e lavateli molto bene sotto il getto dell’acqua. Tagliateli a fettine sottili circa 3 mm.
    2. In una casseruola versate un po’ di olio extravergine di oliva, aggiungete lo spicchio di aglio sbucciato e accendete il fuoco.
    3. Dopo un minuto, aggiungere i funghi, mescolare, mettere un coperchio e lasciare cuocere fino a quando avranno riassorbito l’acqua di vegetazione che avranno prodotto. Infine unire il prezzemolo tritato.
    4. Stendere la pasta sfoglia e bucherellarla con i rebbi di una forchetta. Distribuirci sopra i funghi.
    5. Appoggiarci sopra le fette di prosciutto cotto ed infine il formaggio da voi scelto grattugiato.
    6. Arrotolare la pasta sfoglia su se stessa e bucherellarla qua e là. Sbattere leggermente il tuorlo d’uovo e stenderlo, con un pennello, sul rotolo.
    7. Infornare in forno ventilato già caldo a 170°C per circa 20 minuti. Attenzione perché ogni forno ha i suoi tempi. Sfornare e lasciare raffreddare 5 minuti prima i servire a fette. Buon appetito!

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

  2. Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.