Crea sito

Rotolini di carne macinata ripieni e filanti

Rotolini di carne macinata ripieni e filanti

Oggi prepariamo un secondo piatto molto sfizioso che piacerà sicuramente a tutti, i rotolini di carne macinata ripieni e filanti hanno un cuore di Speck e formaggio, sono molto semplici da realizzare e si cucinano al forno. Potrete variare la farcitura in base ai vostri gusti, magari sostituendo lo Speck con un altro salume o una verdura cotta, tipo spinaci, bietole o cime di rapa.

 

Rotolini di carne macinata ripieni e filanti

Ingredienti per circa 16 rotolini:

  • 500 g di carne macinata di vitellone (qui potete scegliere se mettere anche un misto, magari aggiungendo un paio di salsicce)
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio colmo di prezzemolo tritato
  • 50 g di pangrattato + quello per panare i rotolini
  • 40 g di Grana grattugiato
  • 8 fette di Speck (o altro salume a vostra scelta)
  • 100 g di formaggio a fettine (formaggio a pasta molle che si fonda facilmente, io ho usato il Galbanino)
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale, pepe, olio extravergine di oliva

Preparazione:

  1. In una terrina mettere la carne, aggiungere le uova, il prezzemolo, i 50 g di pangrattato, il Grana, salare, pepare e mescolare molto bene in modo da ottenere un composto omogeneo.
  2. Stendere un foglio di carta forno sul piano di lavoro e ungerlo con un filo di olio. Stendere l’impasto, cercando di dargli una forma rettangolare, lo spessore dovrà essere poco meno di un centimetro.
  3. Stendere sopra la carne le fettine di Speck leggermente sovrapposte e le fettine di formaggio. Aiutandovi con la carta forno arrotolate su se stessa la carne dandogli la forma di un polpettone, sigillate bene le due estremità.
  4. Oliare e cospargere con un pochino di pangrattato una teglia.
  5. Tagliare il polpettone di carne in tanti rotolini di circa 3 cm di spessore.
  6. Mettere un pochino di pangrattato in una ciotola e panare i rotolini di carne sopra, sotto e lungo il bordo, quindi appoggiarli, dalla parte del taglio, nella teglia.
  7. Infornare in forno statico a 180°C già caldo per circa 60 minuti. (ogni forno ha i suoi tempi controllate!) Dopo i primi 20 minuti girare i rotolini, irrorarli con il vino bianco ed un filo di acqua, poi rimettere in forno.
  8. Dopo altri 20 minuti girare nuovamente i rotolini e irrorarli con un pochino di acqua e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Ecco pronti i vostri rotolini di carne macinata ripieni e filanti. Buon appetito!
Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.