Risotto zucca, funghi e Taleggio

Risotto zucca, funghi e Taleggio

Delizioso risotto, ricco di profumi e sapori. Il risotto zucca, funghi e Taleggio è molto semplice da realizzare e piacerà veramente a tutti, il Taleggio conferisce un sapore molto gustoso al risotto e nello stesso tempo lo rende anche cremoso al punto giusto, proprio come si conviene ad un buon risotto. Non vi resta che provarlo!

 

Risotto zucca, funghi e Taleggio

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 420 g di riso
  • 1 cipolla
  • 150 g di funghi Champignon
  • 250 g di polpa di zucca
  • 150 g di Taleggio
  • 1,750 litri di brodo vegetale (fatto con una carota, mezza cipollina e un gambo piccolo di sedano)
  • foglioline di salvia 2-3 più qualcuna per la guarnizione finale
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 60 g di Grana o Parmigiano grattugiati
  • sale, olio extravergine di oliva

Preparazione:

  1. Prepariamo per prima cosa il brodo vegetale. Prendete un pentolino e versateci dentro i 1,750 litri di acqua, aggiungeteci la carota raschiata e lavata, il gambo di sedano e la cipolla sbucciata lavati, accendete il fuoco al minimo e lasciate cucinare lentamente.
  2. Sbucciare la cipolla, lavarla e tritarla finemente. Metterla in un tegame dai bordi alti insieme a due o tre cucchiai di olio, fatela appassire aggiungendo due cucchiai di acqua per 3 minuti.
  3. Unire al soffritto la polpa di zucca ridotta a dadini e i funghi, che avrete precedentemente pulito e lavato bene, tagliati in piccoli pezzi.Aggiungere le foglioline di salvia spezzettate, lasciate insaporire qualche istante, quindi versare nel tegame un bicchiere del vostro brodo vegetale e fate cuocere dolcemente per 20 minuti. Aggiungere altro brodo se necessario.
  4. Aggiungere il riso, mescolare bene, quindi versare il vino che farete evaporare a fuoco vivace per 5 minuti.
  5. Salate il riso e proseguite con la cottura del risotto, aggiungendo il brodo vegetale a mestolini, non versatelo tutto in un colpo. Ricordatevi di mescolare spesso il risotto.
  6. Quando sarà cotto, spegnere il fuoco, unire il Taleggio a dadini, mescolare bene, poi aggiungere il Grana, un’altra bella mescolata e lasciate riposare, coperto, per due minuti.
  7. Distribuire nei piatti individuali, guarnendo con qualche fogliolina di salvia. Buon appetito!

Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Torta salata patate, peperoni e Taleggio Successivo Ciambellone variegato senza burro e senza sbattitore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.