Risotto al curry con le zucchine

Risotto al curry con le zucchine

Risotto al curry con le zucchine un primo piatto molto buono, ricco di sapore, il connubio zucchine e curry è davvero molto piacevole. Il curry è una miscela di specie originaria dell’India, dove viene chiamata Masala, deve il suo bellissimo colore alla presenza della curcuma. Le sue proprietà benefiche sono molteplici a partire dalle sue qualità antiossidanti e antinfiammatorie.

Risotto al curry con le zucchine

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 zucchine romanesche
  • 350 g di riso
  • 1/2 di cipolla media
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale, pepe, olio extravergine di oliva
  • Grana padano grattugiato
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 2 pomodorini rossi
  • 1 cucchiaio e mezzo di curry
  • 1 noce di burro

Preparazione:

  1. Prendete un pentolino e versateci dentro 700-800 g di acqua, aggiungeteci la carota raschiata e lavata, il gambo di sedano, i pomodorini e la metà della cipolla indicata, accendete il fuoco al minimo e lasciate cucinare lentamente.
  2. Spuntate, lavate le zucchine e tagliatele a rondelle o mezze rondelle di circa mezzo centimetro di spessore.
  3. In una pentola dai bordi bassi versare 2 cucchiai di olio, unire la cipolla spellata, lavata e tritata finemente e lasciatela imbiondire, aggiungere le zucchine e lasciare insaporire qualche minuto.
  4. Aggiungere qualche cucchiaio di acqua e portarli quasi a metà cottura.
  5. A questo punto aggiungete il riso. Salate e fatelo tostare qualche secondo, sfumate con il vino bianco, lasciatelo evaporare, quindi proseguite con la cottura del risotto, aggiungendo il brodo vegetale, che avete preparato, a mestolini, non versatelo tutto in un colpo.
  6. A circa 3/4 della cottura aggiungere il curry che avrete sciolto in un bicchiere con un goccio di acqua e mescolare bene.
  7. A fine cottura spegnere il fuoco. Mantecare il risotto con il burro e unire il grana grattugiato, mescolare bene, lasciare riposare 2-3 minuti, quindi servire subito. Buon appetito!

Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Torta al cacao con cuore morbido al cocco Successivo Frittelle di patate, zucchine e carote

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.