Crea sito

Riso alla cantonese

Oggi nel blog portiamo una ricetta di origine cinese, il riso alla cantonese. Il riso alla cantonese è un classico quando si va a mangiare nei ristoranti cinesi, si avvicina molto ai nostri gusti, l’unica nota diversa la troviamo nell’uso della salsa di soia, una salsa fermentata ottenuta appunto dalla soia, grano, sale, acqua e aspergillus sp (un genere di funghi), bisogna prestare attenzione perchè è molto salata.

Riso alla cantonese
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 300 g Riso Basmati
  • 250 g piselli (anche surgelati)
  • 1 Cipolle
  • 150 g Prosciutto cotto
  • 3 Uova
  • 1 e 1/2 cucchiaio Salsa di soia
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio di semi

Preparazione

  1. Riso alla cantonese
    1. Il riso alla cantonese è molto semplice da realizzare. Per prima cosa bollire il riso e scolarlo piuttosto al dente, quindi metterlo da parte.
    2. Lessare i piselli in acqua salata, scolarli e metterli da parte.
    3. Ridurre il prosciutto cotto a piccoli pezzi.
    4. Sbucciare e lavare la cipolla e tritarla molto finemente.
    5. Rompere le uova in una scodellina, salarle, aggiungere mezzo trito di cipolla e sbatterle leggermente con una forchetta. Cuocerle in un tegame antiaderente in cui avrete versato un pochino di olio di semi, cercate di ridurle a piccoli pezzi e cuocerle molto bene. Spegnere il fuoco e metterle da parte.
    6. Versare un filo di olio sempre nello stesso tegame e rosolarci il prosciutto insieme ai piselli per 4-5 minuti e mescolando sempre. Spegnere il fuoco e mettere da parte.
    7. Versare nuovamente un paio di cucchiai di olio di semi nel tegame, unire la cipolla tritata restante e farla imbiondire. Aggiungere il riso, farlo insaporire, quindi sfumare con la salsa di soia.
    8. Aggiungere nel tegame anche il prosciutto, i piselli e le uova, mescolare bene e servire subito. Buon appetito!

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

  2. Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.