Quadrotti al cocco e cacao

Ecco un dolce che nella mia famiglia va proprio forte, lo adorano tutti, perfino i miei nipoti che se lo ricordano ancora di quando lo hanno mangiato da piccoli. I quadrotti al cocco e cacao sono deliziosi, un quadrotto tira l’altro, ottimi sia per la colazione che per la merenda, ma anche come dolcetto da dopo cena. La ricetta prevede l’uso di latte normale, ma se adorate, come noi, il cocco, usate il latte di cocco e i quadrotti saranno ancora più buoni.

Quadrotti al cocco e cacao
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 200 g burro o margarina vegetale
  • 200 g Zucchero
  • 4 uova grandi
  • 300 g Farina
  • 30 g cacao amaro
  • 100 g cocco rapè
  • 3/4 bicchieri latte o latte di cocco
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • q.b. mandorle spellate (vanno bene anche nocciole o un misto)
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Quadrotti al cocco e cacao
    • In una terrina montare il burro con lo zucchero, fino ad ottenere un bel composto spumoso.
    • Aggiungere le uova, una per volta e continuate a montare con lo sbattitore elettrico.
    • Aggiungere la farina, il cacao, il lievito precedentemente miscelati tra loro.
    • Unire il cocco rapè e il latte e dare un’ultima sbattuta con le fruste.
    • Foderare la teglia in dotazione del forno con un foglio di carta forno inumidito e ben strizzato, stendere e livellare bene l’impasto aiutandosi con un cucchiaio.
    • Distribuire in maniera ordinata, a file, le mandorle, per la quantità
      decidete voi, in base a quanto dovranno essere grandi i vostri quadrotti.
    • Infornate in forno già caldo ventilato a 175°C per 20 minuti. Una volta raffreddato, tagliate il dolce a quadrotti e spolverateli con lo zucchero a velo. Conservare il dolce in una campana per torte.

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

  2. Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Risotto zucca e radicchio Successivo Cannelloni radicchio ricotta e pancetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.