Crea sito

Pomodorini confit

I pomodorini confit sono a dir poco deliziosi. Questo è il momento giusto per prepararli, con i pomodorini piccoli ben maturi. Si cuociono nel forno a bassa temperatura, hanno un sapore dolciastro perché vengono caramellati con lo zucchero, ne serve pochissimo per renderli veramente sfiziosi, sono ideali da essere gustati sopra a bruschette tiepide, ma anche per condire un piatto di pasta, magari insieme ad altre verdure di stagione.

Pomodorini confit
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 2 Ore
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 g pomodorini rossi (Pachino, ciliegino, Piccadilly scegliete voi)
  • 1 spicchio Aglio (piccolo)
  • 8 g Zucchero
  • q.b. sale, pepe, origano, olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Foderare una teglia con un foglio di carta forno.

  2. Lavare i pomodorni e tagliarli a metà, eliminare gli eventuali semini interni e sistemarli, con la parte del taglio verso l’alto, nella teglia.

  3. Salarli a vostro gusto e cospargere con il pepe.

  4. Pomodorini confit

    Sbucciare, lavare e tritare finemente lo spicchio di aglio, mescolarlo con 1/3 di tazza di olio, aggiungere l’origano e mescolare. Irrorare i pomodorini con l’emulsione di olio.

  5. Infine cospargere i pomodorini con lo zucchero. Pomodorini confit

  6. Infornare in forno statico già caldo a 140°C per circa 2 ore, senza mai toccarli. Dovrete ottenere dei pomodorini leggermente abbrustoliti, caramellati, ma non bruciati. Sono buonissimi!

  7. Torna alla HOMEPAGE
    Metti un like alla mia pagina Graficare in cucina QUI
    Vuoi ricevere la Newsletter  con le nuove ricette della settimana? Clicca QUI
    Seguimi sui Social : Pinterest   Twitter  Instagram  Facebook

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.