Crea sito

Polpettone ripieno di uova sode

Il polpettone ripieno di uova sode è un’idea carina per il pranzo di Pasqua, ma vi assicuro che può andare benissimo anche per la gita fuori porta di Pasquetta perché è buonissimo anche freddo ed è molto comodo da trasportare. I polpettoni sono ricette molto apprezzate da tutti e si possono preparare con i più svariati ingredienti, nel blog trovate tante ricette in merito perché in famiglia ne andiamo ghiotti tutti.

Polpettone ripieno di uova sode
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:100 minuti
  • Porzioni:4-5 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 670 g carne macinata di vitellone
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio prezzemolo tritao
  • 1 spicchio aglio piccolo
  • 35 g pane raffermo
  • 1 tazza Latte
  • 30 g Parmigiano reggiano
  • q.b. sale, noce moscata, pepe, olio extravergine di oliva
  • 40 g Pangrattato
  • q.b. Farina

Per il ripieno

  • 3-4 Uova sode
  • 4 fette Prosciutto cotto
  • 6 fette formaggio (tipo sottilette)

per la cottura

  • mezza cipolla
  • mezzo bicchiere Vino bianco
  • 1 rametto Rosmarino

Preparazione

  1. Polpettone ripieno di uova sode
    • Mettere il pane raffermo a bagno nel latte.
    • In una terrina mettere la carne macinata, aggiungere l’uovo intero, il sale, il pepe, il Parmigiano, il prezzemolo tritato,l’aglio tritato e grattare un po’ di noce moscata, mescolare con una forchetta.
    • Strizzare il pane raffermo e aggiungerlo al composto e amalgamare bene con le mani.
    • Aggiungere il pane grattugiato, tanto da ottenere un impasto non troppo duro, ma neanche troppo mollo, pena la rottura del polpettone in cottura.
    • Ungere un foglio di carta forno o di alluminio con dell’olio, posateci sopra la carnee appiattitela fino ad uno spessore di circa 1 cm.
    • Distribuire le fette di prosciutto cotto e le sottilette di formaggio, quindi porre ad un’estremità le uova sode una dietro l’altra.
    • Ora aiutandovi con la carta forno arrotolate la carne formando il vostro polpettone, sigillate bene anche le estremità. Infarinate il polpettone, trasferitelo in una capiente casseruola e fatelo rosolare con 2 cucchiai di olio, la cipolla a fette e gli aghetti di rosmarino.
    • Quando il polpettone sarà rosolato da tutti i lati bagnate con il vino, fatelo evaporare e continuate la cottura in forno a 180 per circa 40 minuti bagnando di tanto in tanto la carne con il fondo di cottura e aggiungendo un pochino di acqua calda quando necessario. Una volta cotto, lasciare intiepidire il polpettone, tagliarlo a fette e servire, buon appetito!

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

    Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una! Trovate il modulo di iscrizione qui sulla destra ➡️

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.