Crea sito

Polpette di zucca

Ma è proprio vero che con la zucca ci si può fare di tutto dall’antipasto al dolce! Oggi ho preparato queste deliziose polpette di zucca, che sono andate letteralmente a ruba. Semplici e sfiziose, veloci da preparare e coloratissime. Accompagnate da una della insalata ecco un secondo piatto diverso e gustoso.

Polpette di zucca
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: circa 20 polpette

Ingredienti

  • 650 g polpa di zucca già pulita (dobbiamo ottenere 350 g di polpa cotta)
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 piccolo rametto di rosmarino
  • 60 g Parmigiano reggiano
  • 100 g Pangrattato (+ quello per la panatura)
  • 1 rametto timo
  • 2 foglie salvia
  • 50 g Scamorza affumicata
  • q.b. sale, pepe, olio per friggere
  • 1 uovo

Preparazione

  1. Polpette di zucca
    • Per preparare le polpette di zucca iniziare proprio con la sua cottura. Ridurre la polpa di zucca a dadini. In un tegame basso versare un pochino di olio extravergine di oliva, unire lo spicchio di aglio e gli aghetti di rosmarino e fare rosolare un attimo.
    • Aggiungere i dadini di zucca, salare, pepare e lasciare cuocere, con coperchio, senza mai aggiungere acqua, ci penserà la zucca a rilasciare il suo liquido. Mescolare spesso. Dopo una ventina di minuti, togliere il coperchio e lasciare evaporare il liquido ancora presente. la polpa ormai sarà diventata morbidissima.
    • Mettere la polpa cotta e intiepidita in una terrina, aggiungere il pangrattato, il timo e la salvia tritati, il Parmigiano, l’uovo, regolare di sale se manca e mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
    • Tagliare la scamorza a dadini.
    • Formare con il composto delle polpettine al cui interno racchiuderete bene qualche dadino di scamorza. Poi panate bene le polpette nel pangrattato.
    • Friggere le polpette in abbondante olio di semi in cui avrete aggiunto anche qualche aghetto di rosmarino. Scolarle e appoggiarle su un piatto coperto con carta assorbente. Servire subito e buon appetito!

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

  2. Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.