Crea sito

Polpette allo zenzero e limone

Polpette allo zenzero e limone

Oggi vi propongo un secondo piatto semplice dal sapore molto aromatico. Le polpette allo zenzero e limone hanno un sapore molto delicato e sono un po’ diverse dalle solite polpette che si portano a tavola. Ai bambini piacciono molto le polpette, ma non solo a loro comunque…… queste polpette sono cotte al forno, quindi leggere, ma se volete, potete cucinarle anche in padella, ovviamente richiederanno molto più olio per arrivare a cottura.

Polpette allo zenzero e limone

Ingredienti per circa 20 polpette:

  • 500 g di carne macinata di vitellone
  • 1 uovo intero
  • un mazzetto di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 patata media lessata e schiacciata
  • la buccia di mezzo limone biologico
  • un pezzo di circa 4 cm di radice di zenzero
  • 5 cucchiai di pangrattato
  • sale, pepe, olio extravergine di oliva

Preparazione:

  1. Porre la carne in una terrina, unire l’uovo intero e mescolare bene con una forchetta.
  2. Eliminare i gambi al prezzemolo, lavarlo, asciugarlo con carta da cucina e tritarlo finemente, quindi aggiungerlo alla carne.
  3. Sbucciare l’aglio, lavarlo e tritarlo finemente, unirlo alla carne e mescolare bene.
  4. Sbucciare lo zenzero e lavarlo insieme alla buccia di limone, quindi tritare anche questi molto finemente, aggiungerli nella terrina insieme alla patata lessata e schiacciata, salare, pepare e mescolare molto bene con una forchetta, in modo che tutti gli ingredienti siano ben amalgamati.
  5. Foderare una teglia con la carta forno. Prelevare mucchietti di carne e formare le polpette, passatele nel pangrattato e appoggiatele sulla teglia. Una volta preparate tutte le polpette, irrorarle con un filo di olio extravergine di oliva e infornare in forno statico a 200°C per circa 15-20 minuti. Buon appetito!
Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.