Pollo con zucchine alla curcuma

Il pollo con zucchine alla curcuma è un secondo piatto semplice e dal sapore delicato, grazie all’aroma della curcuma. La curcuma è una spezia dalle mille virtù benefiche e dona ai piatti un bellissimo colore dorato rendendoli ancora più appetibili. Ricetta furba secondo e contorno cotti in un unico tegame.

Pollo con zucchine alla curcuma
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 700 g petto dipollo intero
  • 500 g Zucchine
  • q.b. Farina
  • mezzo bicchiere Vino bianco
  • mezza cipolla piccola
  • 2 cucchiaini colmidi curcuma
  • q.b. sale,pepe, olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Pollo con zucchine alla curcuma
    • Preparare il pollo con zucchine alla curcuma è molto semplice ecco come fare. Eliminare eventuali ossicini e parti grasse dal petto di pollo e tagliarlo a cubotti di circa 3 cm di spessore. Infarinare la carne.
    • Sbucciare, lavare la cipolla e tritarla, metterla in un tegame basso e largo insieme a due cucchiai di olio. Lasciare insaporire qualche istante.
    • Aggiungere i cubotti di petto di pollo e farli rosolare bene, continuando a mescolarle, onde evitare che brucino. Sfumare con il vino bianco.
    • Spuntare, lavare le zucchine e tagliarle a fettine tonde abbastanza spesse, aggiungerle nel tegame. Mescolare con delicatezza, unire la curcuma, mescolare, aggiungere una tazzina di acqua, regolare di sale e pepe e lasciare cuocere, con coperchio, per circa 40 minuti o fino a quando il pollo sarà cotto. Servire e buon appetito!

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

    Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una! Trovate il modulo di iscrizione qui sulla destra ➡️

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Frullato alle fragole Successivo Crema pasticcera al latte di mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.