Crea sito

Polenta salsicce e funghi

Oggi prepariamo un piatto unico molto succulento, la polenta salsicce e funghi. Ogni regione ha il suo modo di prepararlo, soprattutto il tipo di polenta da utilizzare. Io solitamente uso la polenta taragna, ma oggi non ne avevo e ho utilizzato una farina di mais tradizionale. ovviamente anche i funghi da utilizzare possono essere diversi, a seconda dei gusti, io oggi ho usato i finferli (o Galletti o gallinacci) visto che mio marito me ne ha portato a casa un bel cesto. Magico autunno e buonissimi i suoi frutti 🙂

Polenta salsicce e funghi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina di mais
  • 12salsicce di maiale
  • 3/4 bicchiereVino bianco
  • 1 spicchioaglio
  • 1 ramettoRosmarino
  • 1.200 kgFunghi finferli (gallinacci)
  • 1 mazzettoprezzemolo
  • q.b.sale, pepe, olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. I finferli sono tanto buoni quanto tanto rognosi da pulire….. Per prima cosa rimuovere ogni traccia di terriccio, soprattutto tra le lamelle, aiutandovi con un panno umido.
    Con un coltello tagliare la parte finale del gambo.
    Per eliminare anche il più piccolo residuo di terra, si procede lavando i funghi sotto un forte getto d’acqua.Poi lasciate interi i più piccoli, mentre i più grandi divideteli in 4 o più parti tirando il cappello del fungo prendendolo da due parti, vi verranno fette regolari con tutto il gambo.

  2. In un tegame basso e largo versare dell’olio extravergine di oliva, unire lo spicchio di aglio e lasciare insaporire per qualche istante, poi unire i funghi. regolare di sale e pepe e lasciare cuocere per 15 minuti mescolando spesso.

  3. Nel frattempo preparare la polenta, QUI la ricetta.

  4. Polenta salsicce e funghi

    Unire il prezzemolo tritato ai funghi trifolati e lasciare cuocere ancora per una decina di minuti, spegnere e mettere da parte.

  5. In un tegame antiaderente mettere le salsicce che avrete precedentemente bucherellato con i rebbi di una forchetta. Unire lo spicchio di aglio in camicia schiacciato e il rametto di rosmarino tagliato in due tre pezzi e lasciate rosolare bene, a fuoco vivace, girando le salsicce in modo che si dorino da tutte le parti.

  6. A questo punto sfumare le salsicce con il vino bianco, lasciate evaporare bene, abbassare la fiamma, mettere un coperchio e lasciare cuocere per circa 15-20 minuti.

  7. Quando tutto sarà pronto preparate i piatti, mettendo un po’ di polenta e vicino un po’ di funghi, infine le salsicce sopra la polenta irrorando con un po’ di fondo di cottura. Che bontà! Buon appetito!

  8. Torna alla HOMEPAGE Metti un like alla mia pagina Graficare in cucina QUI
    Vuoi ricevere la Newsletter  con le nuove ricette della settimana? Clicca QUI
    Seguimi sui Social : Pinterest   Twitter  Instagram  Facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.