Plumcake con succo di clementine

Plumcake con succo di clementine

Plumcake con succo di clementine il dolce ideale da offrire ai bimbi per la merenda o per la colazione, ma che piace tanto anche  a noi grandi con una bella tazza di tè fumante. Questo dolce è molto semplice da realizzare, si può fare sia con il burro che con l’olio, io l’ho preparato con quest’ultimo ed è venuto molto buono. E’ delizioso con il suo intenso sapore di clementine che la fanno da padrone proprio in questa stagione. Seguitemi in cucina e andiamo a preparare il plumcake con succo di clementine.

Plumcake con succo di clementine

Ingredienti per uno stampo da 24 cm x 13,5 cm:

  • 2 uova intere
  • 150 g di zucchero semolato
  • 80 g di olio di semi
  • 100 g di succo di clementine
  • la buccia grattugiata di una clementina biologica
  • 10 g di lievito per dolci in polvere
  • 210 g di farina 00
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione:

  1. Accendere il forno in modalità statica a 170°C.
  2. In una terrina rompere le uova, aggiungere lo zucchero e montare con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto bello gonfio e montato.
  3. Aggiungere il succo di clementine e la buccia grattugiata, l’olio e montare ancora un po’ con lo sbattitore.
  4. Miscelare la farina con il lievito in polvere ed aggiungerla a cucchiaiate al composto, mescolando delicatamente.
  5. Imburrare ed infarinare lo stampo, versarci dentro il composto e infornare per circa 40 minuti, fate la prova stecchino.
  6. Sformare il dolce e quando sarà tiepido spolverizzare con lo zucchero a velo.
Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Omelette con cime di rapa mascarpone e gorgonzola Successivo Spaghetti all'amatriciana ricetta originale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.