Piselli e carote con pentola a pressione

Un contorno classico e pronto in 12 minuti, ci credete? Piselli e carote con pentola a pressione velocissimi, un accompagnamento ideale per carne o pesce, da preparare anche il giorno prima, perché secondo me è un piatto più buono il giorno dopo.
Se vuoi QUI trovi altre ricette veloci e facili con la Pentola a pressione
QUI invece la stessa ricetta con cottura tradizionale
#adv

Piselli e carote con pentola a pressione
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione8 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4carote (grandi)
  • 650 gPiselli surgelati
  • Mezzacipolla (non troppo grande)
  • q.b.Prezzemolo (tritato)
  • q.b.sale, olio extravergine di oliva

Strumenti

Io ho questa Pentola a Pressione mi ci trovo benissimo, molto adatta per una famiglia di 4-5 persone.
  • 1 Pentola a pressione

Preparazione

  1. Spuntare le carote, lavarle e affettarle a rondelle di circa 4 mm. Sbucciare e lavare la cipolla, affettarla sottilmente.

  2. Versare un filo di olio nella pentola a pressione, unire le fette di cipolla e lasciare rosolare per qualche istante. Aggiungere i piselli e le carote, circa 130 ml di acqua e regolare di sale, unire il prezzemolo tritato, mescolare e chiudere con il coperchio la pentola a pressione.

  3. Alzare la fiamma al massimo e quando la valvola fischia abbassare la fiamma al minimo e calcolare da quel momento 12 minuti di cottura. Trascorsi i 12 minuti, spegnere il fuoco e fare sfiatare la valvola della pentola a pressione prima di aprirla.

  4. Aprire la pentola dare una mescolata e servire, buon appetito!

  5. Torna alla HOMEPAGE Se ti va, metti un like alla mia pagina Graficare in cucina QUI

    Seguimi sui Social : Pinterest   Twitter  Instagram  Facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.