Crea sito

Piadipizza con würstel e formaggio

Piadipizza con würstel e formaggio sembra una pizza ma non lo è, sembra una piadina, ma non lo è….. è un miscuglio tra le due, non serve il lievito, come per la piadina, si cuoce in forno come la pizza. Un’idea semplice e veloce, ideale quando non ha il lievito in casa o non si ha voglia di aspettare ore di lievitazione.
Torna alla HOMEPAGE Se ti va, metti un like alla mia pagina Graficare in cucina QUI
Seguimi sui Social : Pinterest   Twitter  Instagram  Facebook

Piadipizza con würstel e formaggio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzionicirca 5 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 0
  • 50 gOlio extravergine d’oliva
  • 15 gSale
  • 310 mlAcqua
  • 500 gPassata di pomodoro
  • q.b.Sale origano olio extravergine di oliva
  • 250 gFormaggio ad impasto molle o mozzarella in panetto (visto che la cottura della piadipizza è molto veloce il formaggio o la mozzarella dovranno essere privi di siero in modo da non rilasciare liquido in cottura.)
  • 4würstel

Preparazione

  1. In una terrina mettere la farina, l’olio, il sale e aggiungere gradatamente l’acqua cominciando a mescolare con una forchetta.

  2. Quando l’impasto vi sembra abbastanza compatto, rovesciarlo sulla spianatoia leggermente infarinata e lavorarlo energicamente fino ad ottenere un impasto morbido e liscio. Attenzione, potrete avere bisogno di altra acqua oppure vi basterà quella consigliata tra gli ingredienti o addirittura meno, questo dipende dal grado di umidità della vostra farina. Potrete usare anche altri tipi di farina, come la 0, una farina integrale, una farina di kamut oppure di farro, in questi casi cambierà solo la dose di acqua.

  3. Una volta ottenuto un panetto liscio, adagiarlo in una terrina e coprirla con uno strofinaccio, lasciare riposare circa 30 minuti, in questo modo riuscirete a stendere con più facilità le vostre piadine.

  4. Dividere l’impasto in modo da ottenere circa 4-5 pezzi e stendere ognuno in una sfoglia sottile, ovviamente una per volta. Condire le piadipizze con la passata di pomodoro condita con sale, origano e olio, aggiungere qualche rondella di würstel e infornare in forno ventilato già caldo a 200°C fino a quando il sul bordo si saranno formate delle bollicine, a questo punto aggiungere i dadini di formaggio e lasciare cuocere fino a quando saranno fusi. Irrorare con un filo di olio e servire, buon appetito!

  5. Torna alla HOMEPAGE Se ti va, metti un like alla mia pagina Graficare in cucina QUI

    Seguimi sui Social : Pinterest   Twitter  Instagram  Facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.