Piadine con farina di grano khorasan (kamut)

Piadine con farina di grano khorasan (kamut)

Le piadine con farina di grano khorasan (kamut) sono una gustosa idea per un secondo piatto o per una merenda sostanziosa. Possono essere farcite con tante cose buone quali insaccati, formaggi, verdure, crude o cotte, carni cotte alla piastra, insomma potrete sbizzarrirvi, inoltre porterete a tavola un tipo di grano ricco di sali minerali e che non è mai stato manipolato industrialmente.  Erroneamente si pensa che il termine Kamut indichi un certo tipo di cereale, quando invece è semplicemente un marchio registrato da parte di una società americana la Kamut International. Con il grano khorasan si prepara anche un ottimo pane, nel blog trovate il pane di semola e kamut .

Piadine con farina di grano khorasan (kamut)

Ingredienti per circa 8 piadine:

  • 500 g di farina di grano khorasan (kamut)
  • 14 g di sale fino
  • 75 ml di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di bicarbonato (4 grammi circa)
  • 250 ml di acqua tiepida

Preparazione:

  1. Inserire nella planetaria la farina, il bicarbonato, il sale, l’olio extravergine di oliva e metà dell’acqua indicata, azionare la macchina e farla andare fino a quando gli ingredienti si saranno ben amalgamati.
  2. Piano piano aggiungere anche la restante acqua e lavorare l’impasto fino a quando sarà liscio ed omogeneo.
  3. Adagiare l’impasto in una terrina, coprire con pellicola da cucina e lasciarlo riposare fino al momento della stesura delle piadine, almeno un’ora.
  4. Dividere l’impasto in panetti di circa 100 g l’uno. stenderli sulla spianatoia leggermente infarinata allo spessore di circa 2-3 mm. Scaldare una padella antiaderente e cuocervi le piadine una per volta, girandole un paio di volte, dovranno avere un bel colore dorato. Le vostra piadine sono pronte per essere farcite, buon appetito!
Vi lascio altre ricette di piadine sfiziose:

Piadine ripiene in padella
Piadine con chili
Tortillas di farina 
Piadine con pasta madre

Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Polenta con spuntature e salsicce di maiale Successivo Pasta con i funghi cremosissima

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.