Crea sito

Pasta al pesto con patate e fagiolini

La pasta al pesto con patate e fagiolini è la variante più sostanziosa della pasta al pesto genovese. E’ un primo piatto molto gustoso e super sostanzioso, molto buono anche freddo volendo. Le verdure si cucinano nella stessa acqua in cui cucinerete la pasta, in questo modo sarà più saporita.

Pasta al pesto con patate e fagiolini
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4-5 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g pasta del vostro formato preferito
  • 2 Patate (medie)
  • 280 g Fagiolini
  • Pesto di basilico (dose per 4 persone)

Preparazione

  1. Porre sul fuoco una capace pentola piena di acqua.

  2. Pelare le patate e tagliarle a cubetti. Lessarle nell’acqua appena messa sul fuoco. Quando saranno cotte, scolarle con un mestolo forato e metterle da parte.

  3. Spuntare, lavare i fagiolini e tagliarli a pezzetti di circa 2.3 cm di lunghezza. Lessarli nella stessa acqua delle patate e anche loro, quando saranno cotti, scolarli e metterli insieme ai cubetti di patate.

  4. Pasta al pesto con patate e fagiolini

    Mentre le verdure cuociono preparare il Pesto genovese, troverete la ricetta QUI

  5. Cuocere la pasta nella stessa acqua in cui avete cotto le verdure, dopo averla salata e riportata a bollore

  6. Scolare la pasta (tenere da parte l’acqua di cottura) e condirla con il pesto.

  7. Aggiungere anche le verdure, mescolare delicatamente aggiungendo un po’ di acqua di cottura della pasta per rendere più cremosa la pasta. Servire subito e buon appetito!

  8. Torna alla HOMEPAGE
    Metti un like alla mia pagina Graficare in cucina QUI
    Vuoi ricevere la Newsletter  con le nuove ricette della settimana? Clicca QUI
    Seguimi sui Social : Pinterest   Twitter  Instagram  Facebook

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.