Pasta patate Speck e provola affumicata

Avete voglia di un primo piatto gustosissimo e molto sostanzioso? Allora dovete assolutamente preparare questa pasta patate Speck e provola affumicata e non ve ne pentirete. Un primo piatto che direi possa benissimo essere presentato come unico perché ricco di ingredienti appaganti.

Pasta patate Speck e provola affumicata
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 350 g mezze penne piccole
  • 450 g Patate
  • 70 g Speck
  • mezza cipolla
  • 180 g Passata di pomodoro
  • 200 g provola affumicata
  • q.b. sale, pepe, olio extravergine di oliva

Preparazione

    • Versare un filo di olio extravergine di oliva in una casseruola alta, unire la cipolla tritata e lasciarla imbiondire mescolando sempre.
    • Unire lo Speck tagliato a piccoli pezzi e lasciare insaporire.
    • Aggiungere le patate ridotte a cubetti, mescolare bene perché si attaccano subito e poi unire la passata di pomodoro.
    • Porre sul fuoco una capace pentola piena di acqua salata e portarla a bollore.
    • Versare due tazze di acqua, regolare di sale e pepe, mettere un coperchio e lasciare cuocere per una ventina di minuti. Le patate dovranno essere cotte al punto giusto, mi raccomando non spappolate.
    • Nel frattempo cuocere la pasta, scolarla al dente e trasferirla nella casseruola con le patate, accendere il fuoco e lasciare insaporire 4- 5 minuti. Spegnere il fuoco e aggiungere la provola tagliata a dadini e mescolare fino a quando filerà, quindi servire subito e buon appetito!

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

    Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una! Trovate il modulo di iscrizione qui sulla destra ➡️

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Fiore di sfoglia con zucchine e ricotta Successivo Patate e carciofi al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.