Pasta gamberetti panna whisky cremosa

Pasta gamberetti panna whisky cremosa

Pasta gamberetti panna whisky cremosa primo piatto semplice semplice da proporre durante le feste. In pochi passi porterete a tavola un primo piatto sfizioso, ma allo stesso tempo facile da realizzare. E’ un piatto tipico degli anni Ottanta che però è sempre ben gradito, potete usare gamberetti freschi o surgelati, io oggi ho usato appunto quelli surgelati, ancora più veloce quindi la realizzazione del piatto.

Pasta gamberetti panna whisky cremosa

Ingredienti:

  • 400 g di pennette
  • 350 g di gamberetti surgelati
  • 1 spicchio di aglio
  • 10 pomodorini ciliegino
  • 200 ml di panna da cucina
  • 1 pezzettino di peperoncino piccante
  • 1 tazzina di Whisky
  • prezzemolo tritato q.b.
  • sale, olio extravergine di oliva

Preparazione:

  1. Porre sul fuoco una capace pentola piena di acqua salata e portarla a bollore.
  2. Nel frattempo preparare il sugo. Versare due cucchiai di olio extravergine di oliva in un tegame basso e largo e unire lo spicchio di aglio sbucciato e il peperoncino, lasciare rosolare qualche istante.
  3. Aggiungere i gamberetti sciacquati velocemente sotto l’acqua e farli insaporire a fuoco allegro, quindi sfumare con il Whisky e lasciarlo evaporare.
  4. Unire i pomodorini lavati, tagliati a metà e privati dei semini interni, regolare di sale e proseguire la cottura per 15 minuti.
  5. Versare la panna nel tegame e lasciarla sobollire un paio di minuti, unire anche il prezzemolo tritato, mescolare, quindi spegnere il fuoco.
  6. Cuocere la pasta, scolarla al dente e versarla nel tegame con il sugo, mescolare bene e servire subito, buon appetito! (io che mangerei Grana pure a colazione….. ne aggiungo un po’ anche se c’è il pesce, ed è buonissimo!)
Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Rustico di pasta sfoglia salsiccia cime di rapa e formaggio filante Successivo Tronchetto bianco cocco mascarpone e panna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.