Pasta cremosa con fiori di zucca, zucchine e zafferano

Pasta cremosa con fiori di zucca, zucchine e zafferano

Pasta cremosa con fiori di zucca, zucchine e zafferano un primo piatto semplice, ma delizioso, gustoso e cremoso senza usare latticini. La pasta con qualsiasi verdura è ideale per un pasto leggero e fresco, ormai il caldo è arrivato ed è meglio evitare di portare a tavola piatti troppo elaborati e faticosi da digerire, questa pasta piacerà tanto anche ai bambini.

Pasta cremosa con fiori di zucca, zucchine e zafferano

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di pasta del formato a voi più gradito
  • 2 zucchine medie
  • 10 fiori di zucca grandi
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 bustina di zafferano
  • basilico e prezzemolo tritati q.b.
  • sale, pepe, olio extravergine di oliva

Preparazione:

  1. Pulire i fiori di zucca eliminando le escrescenze laterali alla base del fiore. Ora levare il gambo e insieme la parte finale del fiore, in questo modo verrà via anche il pistillo interno. Ora lavate velocemente i fiori, uno alla volta, sotto l’acqua e metterli a scolare in uno scolapasta.
  2. Spuntare le zucchine, lavarle e ridurle a dadini.
  3. In un tegame versare un po’ di olio extravergine di oliva, unire lo spicchio di aglio sbucciato e lavato e lasciare rosolare qualche istante.
  4. Aggiungere le zucchine e i fiori di zucca tagliati a rondelle fini.
  5. Lasciare insaporire, salare, pepare e lasciare cuocere a fuoco allegro per circa 15 minuti, le verdure dovranno rimanere croccanti, eventualmente aggiungete, quando necessario un cucchiaio di acqua.
  6. Poco prima della dine della cottura unire le erbe aromatiche tritate e lo zafferano sciolto in un goccio di acqua, proseguire la cottura per altri 5 minuti e spegnete. Prelevate poco più di un quarto dell’intingolo e frullatelo con l’aiuto di un frullatore ad immersione.
  7. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata a bollore, una volta cotta, scolatela (tenete da parte un pochino di acqua di cottura) e conditela con le verdure frullate, diluite con un po’ di acqua di cottura, sicuramente ne avrete bisogno, aggiungete il resto delle verdure cotte a dadini, mescolare e servire subito. Buon appetito!
Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente French toast roll ups mozzarella e prosciutto Successivo Patate arrosto senza forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.