Pasta con zucchine, patate e pomodorini

contenuto sponsorizzato

Oggi prepariamo un buonissimo piatto di pasta con le verdure, ottima per un pranzo leggero, con il caldo è l’ideale e lasciamo il secondo piatto per la sera. La pasta con zucchine, patate e pomodorini è veramente semplice e io la preparo spesso, soprattutto in estate con le zucchine fresche del mio orticello. Seguitemi in cucina e prepariamo insieme il piatto.
Il meraviglioso piatto a forma di cuoricino lo potete acquistare sul sito e-shop Italian Cooking Store dove troverete oggetti per la vostra cucina, dalla preparazione del cibo al servizio.

Pasta con zucchine, patate e pomodorini
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 420 g Pasta
  • 1 spicchio Aglio
  • mezza Cipolle (piccola)
  • 1 patata grande
  • 1 zucchina grande
  • 16 Pomodorini ciliegino
  • 2 cucchiai Passata di pomodoro
  • 5 foglie Basilico
  • q.b. sale, olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Pasta con zucchine, patate e pomodorini
    1. Preparare la pasta con zucchine, patate e pomodorini è molto semplice e alla portata di tutti. Prendere un tegame basso e largo e versarci dentro un pochino di olio extravergine di oliva insieme allo spicchio di aglio sbucciato e la cipolla tritata. Lasciare rosolare per qualche istante.
    2. Pelare e lavare la patata, quindi ridurla a dadini piccoli, un cm di spessore circa, trasferire i dadini nel tegame e lasciate dorate per qualche minuto a fuoco vivace e mescolando spesso.
    3. Spuntare la zucchina, lavarla e ridurla a dadini piccoli, come quelli di patata e trasferirli nel tegame.
    4. Infine unire i pomodorini tagliati a metà e spremuti, per eliminare i semini interni, la passata di pomodoro e le foglie di basilico tagliuzzate. Salare, mescolare e lasciare cuocere fino a quando i dadini di patata saranno cotti, gli altri lo saranno di conseguenza perché più teneri.
    5. Nel frattempo cuocere la pasta e una volta cotta, scolarla e versarla nel tegame, accendete il fuoco e fatela saltare un pochino. Servire subito e buon appetito.

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

  2. Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Spiedini di polpette e verdure ricetta sfiziosa Successivo Torta salata caprese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.