Crea sito

Pasta con pesto di broccoli e nocciole

La pasta con pesto di broccoli e nocciole è un primo piatto molto saporito e sostanzioso, mangiamo broccoli, cavoli, cavolfiori di tutti i generi e specie perché fanno tanto bene e comunque sono verdure di stagione. La ricetta della pasta con pesto di broccoli e nocciole è come sempre molto facile e veloce, quindi mettiamoci ai fornelli e prepariamola!

Pasta con pesto di broccoli e nocciole
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Pasta 400 g
  • broccolo romanesco già lessato 250 g
  • nocciole 40 g
  • Aglio 1/2 spicchio
  • Grana 30 g
  • olio extravergine di oliva 50 g
  • atte 4 cucchiai
  • sale, pepe q.b.

Preparazione

  1. Pasta con pesto di broccoli e nocciole

    Eliminare la parte del torsolo dei broccoli più legnosa, quindi ridurli in cimette e, se sono troppo grandi, dividerle a metà. Lavare bene sotto il getto dell’acqua e lessarle in acqua a bollore salata, fino a quando si riusciranno ad infilzare facilmente con una forchetta. Scolare i broccoli.

  2. Trasferire i broccoli nel bicchiere del mixer ad immersione (o in un contenitore più grande se non ci stanno) insieme all’olio,l’aglio, il Grana, le nocciole, il latte e frullare il tutto.

  3. Cuocere la pasta in acqua salata a bollore, scolarla, avendo cura di tenere da parte un po’ di acqua di cottura. Condirla con il pesto preparato ed eventualmente, se risultasse troppo compatto, diluirlo con un pochino di acqua di cottura. Impiattare cospargendo con pepe nero e qualche scaglia di Grana. Buon appetito!

    Torna alla HOMEPAGE
    Le mie ricette sulla tua bacheca Facebook? Metti un like alla mia pagina
    Graficare in cucina QUI

    Vuoi ricevere la Newsletter con le nuove ricette della settimana?
    Clicca QUI

    Seguimi sui Social :
    Pinterest
    Google+
    Twitter
    Instagramm
    Facebook

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.