Crea sito

Pasta con peperoni e pesto

La pasta con peperoni e pesto è nata così per caso! Le cose improvvisate sono sempre le più buone e ben riuscite. Quest’anno la stagione orticola è un po’ strana visto che ha fatto freddo fino a primavera inoltrata, per cui è da poco che sono maturati i peperoni nel nostro orticello, sono buonissimi e hanno un sapore strepitoso, niente a vedere con quelli che si comprano ovviamente, per cui un buon piatto di pasta ci voleva proprio. La ricetta è super facile e ve la consiglio.

Pasta con peperoni e pesto
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 380 g Pasta (del vostro formato preferito)
  • 1 spicchio Aglio
  • 20 g Basilico
  • 5 steli di erba cipollina
  • 1 cucchiaio Grana (grattugiato)
  • 1 cucchiaio Pecorino (grattugiato)
  • 1/2 cucchiaio Pinoli
  • q.b. sale, pepe, olio extravergine di oliva
  • q.b. Pangrattato

Preparazione

  1. Lavare i peperoni, dividerli in due parti, eliminare il picciolo, i filamenti interni con i semini e affettarli sottilmente.

  2. In una tegame versare un filo di olio, unire lo spicchio di aglio e lasciarlo rosolare, aggiungere i peperoni, salare, pepare e farli cuocere fino a che saranno morbidi,  ci vorranno circa 20 minuti.

  3. Porre sul fuoco una capace pentola piena di acqua salata e portarla a bollore.

  4. Pasta con peperoni e pesto

    Tostare 4 cucchiai di pangrattato in un padellino antiaderente in cui avrete versato un pochino di olio. Mescolare fino a quando sarà dorato e spegnere.

  5. Inserire nel bicchiere di un frullatore il basilico, l’erba cipollina, i formaggi, i pinoli e due cucchiai di olio, unire anche qualche cucchiaio di acqua calda della pasta e ridurre tutto in crema.

  6. Cuocere la pasta. Scolarla al dente e trasferirla nel tegame con i peperoni, mescolare, aggiungere il pesto e diluire con un pochino di acqua di cottura della pasta, mescolare ancora un pochino e trasferire nei piatti. Servire cospargendo il pangrattato tostato, buon appetito!

  7. Torna alla HOMEPAGE
    Metti un like alla mia pagina Graficare in cucina QUI
    Vuoi ricevere la Newsletter  con le nuove ricette della settimana? Clicca QUI
    Seguimi sui Social : Pinterest   Twitter  Instagram  Facebook

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.