Pasta con le vongole fujute

Pasta con le vongole fujute

Pasta con le vongole fujute, ovvero scappate, un primo piatto nato dalla coloratissima fantasia napoletana, si narra che questo piatto lo abbia inventato Eduardo de Filippo, il quale, tornato a casa dopo uno spettacolo, avesse improvvisamente voglia di un bel piatto di spaghetti con le vongole e, non avendole, ha cercato di riprodurre la ricetta con pochi ingredienti disponibili in casa. La ricetta è comunque di origini povere, si dice anche che, per riprodurre al meglio il sapore ed il profumo del mare, si usasse mettere nel tegame alcuni sassi di mare, che, ovviamente, venivano poi tolti prima del consumo. Insomma una ricetta dalle mille sfaccettature, ma di sicuro buona!

Pasta con le vongole fujute

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di spaghetti
  • 400 g di pomodorini ben maturi
  • 2 spicchi di aglio
  • peperoncino piccante
  • un generoso mazzetto di prezzemolo
  • sale, olio extravergine di oliva

Preparazione:

  1. Porre sul fuoco una capace pentola piena di acqua salata e portarla a bollore.
  2. In un tegame basso e largo versare dell’olio extravergine di oliva, a vostra discrezione, unire gli spicchi di aglio sbucciati, lavati e privati dell’anima interna se non freschi.
  3. Aggiungere il peperoncino a pezzetti e i gambi del mazzetto di prezzemolo tritati, lasciare soffriggere per qualche minuto a fuoco dolce, mescolando spesso.
  4. Unire i pomodorini tagliati a metà, regolare di sale e lasciare cuocere a fuoco allegro per 15 minuti.
  5. Nel frattempo cuocere gli spaghetti, scolarli al dente e versarli nel tegame con il sugo, mescolare bene, cospargere con le foglie di prezzemolo tritate e servire. Sentite il profumo del mare? Buon appetito!
Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Verdure piccanti ricetta contorno gustoso Successivo Crostata di lamponi con crema frangipane alle nocciole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.