Pasta alla calabrese

Pasta alla calabrese

Pasta alla calabrese, primo piatto ricco e gustoso con il Capocollo, salume tipico calabrese, dal sapore ricco e corposo.

Pasta alla calabrese

Ingredienti per 4-5 persone:

  • 500 g di pasta corta
  • 100 g di Capocollo a fettine
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 10 pomodorini Piccadilly o altro pomodorino piccolo ma ben maturo
  • 1 tazza di passata di pomodoro
  • prezzemolo e basilico tritati q.b.
  • peperoncino piccante
  • pecorino grattugiato
  • sale, olio extravergine di oliva

Preparazione:

  1. Versare un filo di olio extravergine di oliva in un tegame basso e largo, dove alla fine potremmo fare saltare la pasta. Unire la cipolla tritata finemente e il peperoncino (la dose a vostro gusto) e lasciare rosolare per qualche istante.
  2. Unire il Capocollo tagliato a striscioline e lasciarlo rosolare bene mescolando spesso.
  3. Unire i pomodorini Piccadilly e la passata di pomodoro, regolare di sale, io ne ho messo proprio un pizzico appena, in quanto il salume è già molto salato, mescolare, mettere un coperchio e lasciare cuocere per una ventina di minuti.
  4. Nel frattempo portate a bollore abbondante acqua salata, cuocete la pasta. Una volta cotta, scolarla e farla saltare per qualche istante nel tegame con il delizioso sugo, dopo averla cosparsa con il Pecorino. Servire subito, buon appetito!
Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Patate ripiene con pesto e scamorza Successivo Verdure piccanti ricetta contorno gustoso

2 commenti su “Pasta alla calabrese

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.