Crea sito

Panpanna all’arancia

Una preparazione soffice soffice e leggera come una nuvola. Il panpanna all’arancia vi stupirà, un lievitato dolce, ma poi neanche tanto, al profumo di arancia che potrete farcire con creme o confetture, io ho preferito lasciarlo vuoto, in modo che ognuno possa farcirlo o meno e con ciò che più gli piace. Il panpanna all’arancia è ideale per la colazione, inzuppato nel latte è una vera delizia.
Lievitati dolci da colazione:
Cornetti soffici e veloci
Croissant come al bar
Pan brioche morbidissimo
Treccia dolce prima colazione

Panpanna all'arancia
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Per l’impasto

  • 1uovo
  • 400 gfarina 0 (va bene anche la 00)
  • 200 gFarina Manitoba
  • 10 gLievito di birra fresco
  • 250 mllatte tiepido
  • 100 mlPanna fresca liquida
  • 100 gZucchero
  • 25 gBurro
  • 10 gSale
  • 1 bustinaVanillina
  • buccia grattugiata di un’arancia biologica

Per la copertura

  • 1tuorlo
  • 2 cucchiaiPanna fresca liquida

Strumenti

  • 1 Planetaria

Preparazione

  1. Sciogliere il lievito di birra e il burro nel latte tiepido.

  2. Versare il latte nel boccale della planetaria, unire lo zucchero e la panna e azionare la macchina a velocità minima.

  3. Aggiungere l’uovo, la vanillina, la buccia dell’arancia, infine le due farine e il sale. Lavorare l’impasto per una decina di minuti.

  4. Lasciare l’impasto nel bloccale della planetaria, coprirla con pellicola da cucina e porre a lievitare in un luogo caldo per un’ora.

  5. Panpanna all'arancia

    Trascorso il tempo trasferire l’impasto sulla spianatoia infarinata e praticare una serie di pieghe per dare forza. Pirlare il composto, coprire con un canovaccio pulito e lasciare lievitare per 30 minuti.

  6. Foderare una teglia con carta forno leggermente inumidita e strizzata. Dividere l’impasto in pezzi di circa 70 g l’uno, formare delle palline e appoggiarle delicatamente una accanto all’altra nella teglia.

  7. Coprire nuovamente con il canovaccio e lasciare lievitare per 90 minuti, deve raddoppiare.

  8. Miscelare tra loro il tuorlo e i due cucchiai di panna e passare il composto sul panpanna con un pennello

  9. Infornare in forno statico già caldo a 180°C per circa 35 minuti, fate attenzione perché ogni forno ha i suoi tempi.

  10. Ecco pronto il panpanna all’arancia è delizioso vero?

    Torna alla HOMEPAGE Se ti va, metti un like alla mia pagina Graficare in cucina QUI

    Seguimi sui Social : Pinterest   Twitter  Instagram  Facebook

Conservare il panpanna all’arancia a temperatura ambiente coperto con pellicola da cucina. Potete farcirlo con crema pasticcera, crema alle nocciole o confetture e marmellate.
Potete arricchirlo con gocce di cioccolato o uvetta sultanina.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.