Misto di verdure al forno al finocchietto

Prepariamo insieme un gustoso contorno con tante belle verdure estive, un misto di verdure al forno al finocchietto profumato e saporito. Contorno ideale per carne o pesce alla griglia, è buono sia caldo che a temperatura ambiente, per cui si può preparare in anticipo. Ovviamente potete scegliere altre verdure, la prossima volta metterò anche le carote, oggi non ne avevo.

Misto di verdure al forno al finocchietto
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:60 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 3 Peperoni verdi
  • 2 melanzane (medie)
  • 3 Zucchine (medie)
  • 3 Patate (medie)
  • 4 pomodori maturi ma sodi (io ho usato i Roma)
  • 1 cipolla rossa (media)
  • q.b. Finocchietto selvatico
  • q.b. sale, olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Misto di verdure al forno al finocchietto
    • Lavate tutte le verdure, levate il picciolo ai peperoni, tagliateli a metà, privateli dei semini e dai filamenti bianche, lavarli e tagliarli a strisce di circa 2 cm di spessore nel senso della larghezza.
    • Levare il picciolo alle melanzane, lavarle, tagliarle a fette di circa 2 cm di spessore nel senso della lunghezza, poi nuovamente a strisce nel senso della lunghezza e quindi a cubetti grossolani, tagliate in questo modo anche le patate.
    • Spuntate le zucchine, lavatele e riducetele a tronchetti.
    • Sbucciate, lavate la cipolla e tagliatela a rondelle sottili.
    • Trasferite tutte le verdure sulla placca in dotazione al forno, salate, cospargete con abbondante finocchietto e oliate bene il tutto, mescolare e infornare in forno ventilato a 180°C per circa un’ora.
    • A circa 15 minuti alla fine della cottura aggiungere i pomodori, privati degli eventuali semini interni, tagliati a fette e mescolare, quindi infornare fino al termine della cottura.
    • A metà cottura cominciate a mescolare tra loro le verdure e aggiungere un po’ di acqua ogni tanto per evitare che la preparazione si asciughi troppo.
    • Il tempo è indicativo in quanto dipenderà dalla grandezza dei vostri pezzi di verdura e dal forno, ma, quando saranno cotte le patate, anche tutto il resto è pronto.
    • Lasciate riposare 10 minuti fuori dal forno prima di gustarle. Buon appetito!

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

  2. Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Plumcake al limone con le pesche Successivo Polpette di carne e zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.