Crea sito

Melanzane arrostite alla messinese

Le melanzane arrostite alla messinese sono un contorno estivo molto saporito. Diciamo innanzitutto che le melanzane andrebbero arrostite sulla brace, ma non avendo tutti la possibilità di un barbecue possono essere cotte anche nel forno in modalità grill. E’ un contorno da gustare a temperatura ambiente per cui si può preparare tranquillamente in anticipo.

Melanzane arrostite alla messinese
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 4 Melanzane
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 cucchiaio abbondante di prezzemolo tritato
  • q.b. origano secco
  • q.b. sale ,olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Melanzane arrostite alla messinese
    • Foderare una teglia con un foglio di carta forno.
    • Lavare le melanzane e appoggiarle nella teglia.
    • Infornare in forno in modalità grill alla massima potenza girando su se stesse le melanzane mano a mano che la buccia si abbrustolisce.
    • Una volta cotte tirarle fuori dal forno e metterle in un sacchetto di carta, tipo quello per il pane e lasciarle intiepidire, in questo modo la buccia si toglierà facilmente.
    • Levare la buccia alle melanzane, privarle dei semini interne e dividerle a filetti appoggiandoli in una scodella.
    • Condire con un trito di prezzemolo e aglio. Salare, aggiungere un pochino di origano secco e irrorare con olio extravergine di oliva, mescolare e lasciare riposare per un paio di ore prima di servire. Buon appetito!
  2. Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

    Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.