Crea sito

MELANZANE all’ARRABBIATA ricetta semplice SECONDO VEGETARIANO

MELANZANE all’ARRABBIATA ricetta semplice SECONDO VEGETARIANO.

Oggi a tavola ci siamo proprio leccati i baffi 🙂 avevo un po’ di sugo all’arrabbiata del giorno prima e così ho pensato di preparare una teglietta di melanzane molto appetitose, una sorta di Parmigiana, ma molto più semplice, la comodità è che si mettono le melanzane a crudo senza né friggerle né grigliarle e si cucineranno bene con il trucchetto della cottura con alluminio sopra la teglia.

MELANZANE all'ARRABBIATA ricetta semplice SECONDO VEGETARIANO
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.SUGO ALL’ARRABBIATA (troverete le dosi e la preparazione)
  • 2melanzane viola medie
  • 200 gmozzarella (a fette e ben sgocciolata)
  • 50 gpecorino (se non piace usare Grana o Parmigiano)

Preparazione

  1. Eliminare il picciolo alle melanzane, lavarle e affettarle sottilmente ad uno spessore di circa 3 mm.

    Distribuire un po’ di sugo sul fondo di una teglia non troppo grande.

  2. Coprire con fette di melanzane senza sovrapporle troppo.

    Distribuire un po’ di sugo, un po’ di mozzarella e un po’ di Pecorino e coprire con un altro strato do melanzane.

  3. Continuare così fino ad esaurimento degli ingredienti. Finire con fettine di mozzarella e una bella spolverata di Pecorino.

    Coprire e chiudere la teglia con un foglio di alluminio e infornare in forno ventilato a 190°C per circa 50 minuti o fino a quando le melanzane saranno tenere.

    Durante gli ultimi minuti di cottura togliere il foglio di alluminio e lasciare che si formi una bella crosticina in superficie.

    Sfornare e lasciare intiepidire prima di servire, buon appetito!

  4. MELANZANE all'ARRABBIATA ricetta semplice SECONDO VEGETARIANO

    Torna alla HOMEPAGE Se ti va, metti un like alla mia pagina Graficare in cucina QUI

    e Seguimi sui Social : Pinterest   Twitter  Instagram  Facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.