Crea sito

Lenticchie in umido

Lenticchie in umido

Lenticchie in umido

Le lenticchie in umido sono un ottimo contorno, solitamente si accompagnano bene con le salsicce, ottenendo così un sostanzioso e buonissimo secondo piatto.

Ingredienti:

  • 400 g di lenticchie di Castelluccio (a me piacciono queste ma vanno benissimo tutti i tipi)
  • 1 spicchio di aglio sbucciato e lavato
  • 1/2 cipolla sbucciata, lavata e tagliata a fettine sottili
  • 1 carota raschiata, lavata e tagliata a rondelle
  • 1 gambo di sedano lavato e tagliato a rondelle
  • 1 pezzettino di peperoncino
  • 400 g di passata di pomodoro
  • 1 foglia di alloro
  • sale, olio extravergine di oliva

Preparazione:

  1. Pulite le lenticchie da eventuali residui di terra o sassolini e lavatele in acqua fredda ripetutamente.
  2. In un tegame largo e basso versare 5 cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungere l’aglio, la cipolla, il sedano, la carota, il peperoncino e la foglia di alloro, accendere il fuoco e lasciate soffriggere per qualche minuto.
  3. Unire le lenticchie al soffritto, lasciarle insaporire girandole per qualche istante, aggiungere la passata di pomodoro, un bicchiere di acqua, salare mettere un coperchio e lasciate cuocere per circa un’ora, o fino a quando le lenticchie saranno tenere ma non disfatte e aggiungendo dell’acqua quando necessario.
  4. Volendo potete lessare le lenticchie a parte e poi aggiungerle al sugo di pomodoro, ma in questo modo perdono gran parte dei loro nutrienti che rimangono nell’acqua di cottura. Buon appetito!

Se avete piacere, potete seguirmi nel web: trovate
qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.