INSALATA fredda di FARRO con TONNO e PESTO di ZUCCHINE e MANDORLE ricetta estiva fresca

INSALATA fredda di FARRO con TONNO e PESTO di ZUCCHINE e MANDORLE ricetta estiva fresca da preparare in anticipo perché è buonissima fredda e i sapori si amalgamano gli uni con gli altri.

Se ti piace il farro potrebbero interessarti anche queste ricette:
Zuppa di farro patate e zucca
Insalata di farro con carciofi, uova e tonno
Insalata di farro con peperoni

INSALATA fredda di FARRO con TONNO e  PESTO di ZUCCHINE e MANDORLE ricetta estiva fresca
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni5 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarro
  • 160 gtonno (sotto olio o al naturale)
  • q.b.basilico
  • 10pomodorini Piccadilly (ben maturi)
  • 260 gzucchine (possibilmente fresche e sode)
  • 20 gmandorle
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.aglio

Preparazione

  1. Spuntare e lavare le zucchine, grattugiarle con una grattugia a fori larghi.

    Raccogliere le zucchine grattugiate e porle in un colino cosparse con un po’ di sale e lasciarle riposare per una mezz’oretta in modo che perdano parte della loro liquido di vegetazione.

  2. Cuocere il farro. Per non disperdere le sue proprietà nutrizionali, procedete così: sciacquarlo ripetutamente sotto l’acqua corrente e poi trasferirlo in una casseruola. Aggiungere tanta acqua come il doppio dello spessore dello strato di farro, salare e porre sul fuoco dolce.

    In teoria quando tutta l’acqua sarà assorbita dal cereale questo sarà pronto. Durante la cottura mescolare ogni tanto. Quando sarà cotto lasciarlo nella casseruola in modo che assorba l’eventuale acqua residua, ovviamente se non sarà eccessiva, in questo caso dovrete scolare il farro, ma se mettete tanta acqua come vi ho spiegato, non dovrebbe succedere.

    Trasferirlo su un vassoio e allargarlo con una forchetta in modo che si raffreddi più velocemente.

  3. Ora preparare il pesto. Strizzare le zucchine eliminando il liquido vegetativo e trasferirle in un mixer.

    Aggiungere un pezzettino di aglio (qui va a gusti se volete potete metterne uno spicchio intero), una spolverata di pepe, l’olio, le mandorle e le foglie di basilico lavate, frullare fino ad ottenere una crema liscia.

  4. Condire il farro con un cucchiaio di olio e mescolare, poi aggiungere il pesto di zucchine, unire i pomodorini lavati e tagliati in piccoli pezzi, infine aggiungere il tonno sgocciolato. Mescolare bene e poi riporre in un contenitore a chiusura ermetica e lasciare riposare in frigorifero un paio di ore.

  5. Al momento di servire trasferire su un vassoio e guarnire con qualche fogliolina di basilico, buon appetito!

    Torna alla HOMEPAGE Se ti va, metti un like alla mia pagina Graficare in cucina QUI

    Seguimi sui Social : Pinterest   Twitter  Instagram  Facebook

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.