Crea sito

Insalata di riso con rucola, tonno, fagioli e uova

Con l’arrivo dei primi caldi la prima cosa che mi viene in mente di portare a tavola che sia fresca, veloce, sostanziosa è l’insalata di riso. Adoro questo tipo di preparazioni perchè sono sempre diverse le une dalle altre, a seconda di cosa si ha a disposizione nel frigorifero o nella dispensa. Non occorre che siano cariche di ingredienti, ne bastano pochi per ottenere un’insalata sfiziosa e fresca, magari con delle belle verdure di stagione. La bellezza di queste preparazioni è quella che si possono preparare in anticipo e riporre in frigorifero fino al moneto dell’uso e sono ideali per scampagnate e pic nic. Seguitemi in cucina e prepariamo insieme l’ INSALATA DI RISO CON RUCOLA, TONNO, FAGIOLI E UOVA.

L’elegante piatto che vedete nella foto mi è stato gentilmente donato dal sito e-commerce Italian Cooking Store e fa parte della linea Alessi, brand da sempre sinonimo di eleganza e raffinatezza.

Torna alla HOMEPAGE


Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

Insalata di riso con rucola, tonno, fagioli e uova
  • Preparazione: 20
  • Cottura: 25
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 450 g Riso
  • 3 Uova sode
  • 70 g Rucola
  • 20 pomodorini ciliegino (ben maturi)
  • 240 g Fagioli di spagna ((io ho usato quelli in scatola))
  • 1 carota
  • 240 g Tonno sott'olio
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Insalata di riso con rucola, tonno, fagioli e uova
    1. Lessare il riso in abbondante acqua salata, scolarlo al dente e raffreddarlo subito sotto il getto dell’acqua corrente fredda e porlo a scolare.
    2. Lavare la rucola, centrifugarla e tagliuzzarla a pezzi che raccoglierete in una scodella grande.
    3. Lavare i pomodorini, privarli della parte superiore, dei semini interni e tagliarli in 4 pezzi. Unirli nella scodella insieme alla rucola.
    4. Aggiungere il tonno sbriciolato, le uova sgusciate e tritate grossolanamente, i fagioli (sciacquati sotto l’acqua) e la carota raschiata, lavata e affettata a julienne. Mescolare il tutto con un forchettone, regolando anche di sale e olio extravergine di oliva. Coprire la scodella con pellicola da cucina e riporre a raffreddare in frigorifero per un paio di ore (anche più se volete) prima di servire. Buon appetito!
  2. Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.