Insalata di patate alla pantesca

contenuto sponsorizzato

Oggi portiamo a tavola una gustosa e allegra insalata di patate alla pantesca, si prepara con pochi ingredienti che esalteranno il sapore delle patate. E’ un piatto che si può servire anche in un buffet, si prepara in anticipo senza problemi, anzi, è anche meglio, perché in questo modo i sapori si amalgamano tra loro. Seguitemi in cucina e prepariamo insieme l’insalata di patate alla pantesca.

Il piattino a forma di cuore lo potete acquistare online sul E.shop del sito Italian Cooking Store in cui potrete trovare tantissime e bellissime cose per la vostra cucina, oggetti d’autore e di design.

Insalata di patate alla pantesca
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    5 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 750 g Patate
  • 12 pomodorini Piccadilly
  • 1 cipolla piccola (ideale quella di Tropea)
  • 100 g Olive nere
  • 5 foglie basilico spezzettate
  • 20 g Capperi sotto sale
  • q.b. sale, pepe, olio extravergine di oliva, origano

Preparazione

  1. Insalata di patate alla pantesca
    1. Pelare le patate, lavarle e tagliarle a fettine di circa mezzo centimetro. Porle in una casseruola piena di acqua, salare e lessare le patate, mi raccomando non troppo, altrimenti si spappolano. Una volta cotte, scolarle e lasciarle raffreddare.
    2. Lavare i pomodori, togliere la parte superiore e tagliarli a fettine.
    3. Affettare la cipolla e lasciarla macerare per una ventina di minuti in un pochino di aceto, poi scolarla bene.
    4. Comporre il piatto aggiungendo alle patate ormai fredde i pomodori, la cipolla, il basilico, i capperi sciacquati bene e tritati, le olive alcune lasciate intere altre tagliate a rondelle.
    5. Condire con olio extravergine di oliva, sale ,origano, pepe e mescolare bene. Coprire con pellicola da cucina e lasciare raffreddare in frigorifero per un paio di ore prima di servire, buon appetito!

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

  2. Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Pasta zucchine Speck zafferano e panna Successivo Crostata con confettura di albicocche e nocciole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.