Crea sito

Impasto per PASTA MATTA

Oggi vi spiego come realizzare l’ Impasto per PASTA MATTA, una ricetta base ottima per preparare torte e strudel salati. La particolarità di questo impasto è quella di non avere il lievito e quindi non ha bisogno di lievitazioni. Si prepara in un attimo e poi basterà lasciarlo riposare giusto quel tanto per rilassare l’impasto, basteranno 40 minuti a temperatura ambiente e potrete subito utilizzarlo. E’ molto semplice da stendere, vedrete che meraviglia, più sarà sottile e più la vostra preparazione sarà croccante, pensate che potrete tirare la pasta fino ad uno spessore di 2 mm e non si romperà!
Idee con la pasta matta:
Focaccia di Recco

Impasto per PASTA MATTA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo40 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gfarina (io uso la 0 ma va bene anche la 00)
  • 240 mlacqua a temperatura ambiente
  • 40 mlolio extravergine di oliva
  • 10 gSale fino

Preparazione

  1. In una terrina versare l’acqua, aggiungere l’olio ed il sale ed emulsionare bene con un cucchiaio, fino a quando il sale sarà sciolto.

  2. Aggiungere la farina e cominciare ad impastare energicamente fino ad ottenere un impasto morbido e liscio.

  3. Coprire la terrina con pellicola da cucina e lasciare riposare a temperatura ambiente per 40 minuti, io a volte se non la utilizzo nell’immediato la lascio riposare in frigorifero un paio di ore.

  4. Queste dosi vi permetteranno di fare due sfoglie per la leccarda classica del forno. Infarinare bene la spianatoia e tirate la pasta con il mattarello, verso la fine mettere le mani chiuse a pugno sotto la sfoglia e tirarla delicatamente per ottenere una sfoglia sottilissima, altrimenti basta la stesura con il mattarello. Questo impasto è ideale per realizzare torte e strudel salati leggeri e senza burro, ma si possono preparare anche delle simil pizze veloci.

  5. Impasto per PASTA MATTA

    Torna alla HOMEPAGE Se ti va, metti un like alla mia pagina Graficare in cucina QUI

    Seguimi sui Social : Pinterest   Twitter  Instagram  Facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.