Gnocchi con cime di rapa

Se non avete mai provato gli gnocchi con cime di rapa è giunto il momento di farlo, perché questo piatto è super buono e non vi deluderà. Certo che con questo tipo di verdura si può veramente preparare di tutto e i piatti sono buonissimi e gustosissimi. Io li adoro e questo è il periodo migliore per portarli a tavola.

Li volete preparare voi? QUI la ricetta!

Gnocchi con cime di rapa
  • Difficoltà:Bassa
  • Cottura:60 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 1 kg Gnocchetti di patate (già pronti)
  • 800 g cime di rapa
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Parmigiano reggiano grattugiato
  • q.b. sale, olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Gnocchi con cime di rapa
    • Pulire le cime di rapa, tagliando la parte finale dura del gambo e dividendo ogni rametto in più parti. Lavare bene la verdura più volte, quindi lessarla in acqua a bollore salata per 6-7 minuti. Scolare e mettere da parte.
    • Porre sul fuoco una capace pentola piena di acqua salata e portarla a bollore.
    • In un tegame basso e largo versare dell’olio extravergine di oliva, unire lo spicchio di aglio sbucciato, il pezzetto di peperoncino e lasciare imbiondire per qualche istante.
    • Aggiungere le cime di rapa lessate e tritate grossolanamente e fatele insaporire per una decina di minuti.
    • Nel frattempo cuocere gli gnocchi. Quando saranno cotti, scolarli e trasferirli nel tegame con le verdure.
    • Fateli saltare bene aggiungendo, poco per volta, il Parmigiano. Servire subito e buon appetito!

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

    Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Cannelloni radicchio ricotta e pancetta Successivo Finta frittata di patate senza uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.