Frittelle di mele velocissime

Queste frittelle di mele velocissime sono veramente molto semplici da realizzare, 10 minuti per preparare l’impasto e una ventina di minuti per cuocerle, una bella spolverizzata di zucchero a velo e via all’attacco! Vediamo come fare 🙂

Frittellle di mele velocissime
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:30 frittelle circa
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 2 Uova
  • 160 g Farina
  • 120 ml Latte
  • 80 g Zucchero
  • 4 mele
  • 6 g Lievito in polvere per dolci
  • buccia grattugiata di un limone biologico
  • 1 pizzico Sale fino
  • q.b. olio di semi di arachide
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Frittellle di mele velocissime

    In una terrina rompere le uova e sbatterle leggermente.

     

  2. Aggiungere la farina, lo zucchero, il lievito, la buccia grattugiata del limone, il latte e il sale e sbattere con una frusta fino ad ottenere un composto liscio.

  3. Lavare le mele, sbucciarle, tagliarle a spicchi levando la parte del torsolo e poi tagliare nuovamente a metà ogni spicchio, quindi tagliare ancora a piccoli pezzi. Aggiungere le mele al composto di uova e mescolare bene.

     

  4. Porre sul fuoco un tegame antiaderente e versarci dentro abbondante olio, quando sarà caldo prelevare il composto di mele a cucchiaiate e friggere le frittelle facendole dorare bene da entrambe le parti.

  5. Scolare le frittelle e appoggiarle su un vassoio coperto da carta assorbente, dopo cinque minuti trasferirle su un vassoio e cospargerle con abbondante zucchero a velo.

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

    Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una! Trovate il modulo di iscrizione qui sulla destra ➡️

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Zucchine trifolate Successivo Rustico di sfoglia con Speck, funghi, cime di rapa e mozzarella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.