Crea sito

Focaccine al latte

Per uno snack veloce, una merenda per i bimbi, per un buffet, queste focaccine al latte sono ideali. Molto semplici da realizzare e l’artefice di queste belle focaccine è. questa volta, mia sorella Rossella. Dunque oggi vi propongo una sua ricetta che piacerà sicuramente a tutti. Le focaccine sono buone gustate da sole o farcite con salumi, formaggi o verdure.

Focaccine al latte
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Farina 00
  • 8 g Lievito di birra fresco
  • 120 ml latte tiepido
  • 120 ml acqua tiepida
  • 1 cucchiaino Miele
  • 10 g Sale fino
  • 50 g olio extravergine di oliva
  • q.b. latte per spennellare la superficie

Preparazione

    • Porre la farina in una terrina. Sciogliere il lievito in un pochino di acqua, prelevata dalla dose data, unire il miele mescolare e versare sulla farina. Cominciare ad impastare aggiungendo, l’acqua e l’olio.
    • Quando tutto si sarà abbastanza amalgamato unire anche il sale, trasferire l’impasto sulla spianatoia e lavorarlo bene, fino ad ottenere un panetto omogeneo e liscio. Coprire con un canovaccio e lasciare lievitare fino al raddoppio.
    • A questo punto potete procedere in due modi, o formando delle palline di circa 100 g l’una oppure stendendo l’impasto ad uno spessore di circa 1 cm e formando dei cerchi con un coppa pasta di circa 8-9 cm di diametro. Se optate per le palline, lasciatele riposare qualche minuto e poi schiacciatele con il palmo della mano, poi adagiatele sulla leccarda coperta da carta forno, coprire con la pellicola da cucina e lasciate lievitare fino al raddoppio. ovviamente se avrete scelto il secondo metodo, disponete i cerchi di pasta come descritto sopra e lasciate lievitare.
    • Terminata la lievitazione praticare delle fossette con il pollice, spennellare con il latte e salare leggermente. Infornare in forno statico già caldo a 200°C per circa 20 minuti o fino a quando saranno leggermente dorate. Una volta sfornate spruzzare velocemente qualche goccia di acqua, in questo modo la superficie delle focaccine resterà morbida. Buon appetito!

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

  1. Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Note

Potrebbe essere un’idea, cospargere le focaccine, prima della cottura, con un trito di rosmarino, oppure di salvia, oppure cospargerle con semi di sesamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.