Crea sito

Focaccia Locatelli con pomodorini e olive

La focaccia Locatelli con pomodorini e olive deve il suo nome allo Chef Giorgio Locatelli che la realizzò per primo. Si tratta di una focaccia che non ha bisogno di impasto manuale e che è pronta in meno di 2 ore. E’ buonissima, croccante fuori e morbida dentro, umida e si gusta sia al naturale, che ripiena o farcita come una pizza. Oggi l’ho preparata con pomodorini e olive ed è stato un successo!

Focaccia Locatelli con pomodorini e olive
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:70 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per l’impasto

  • 400 g Farina 00
  • 100 g farina di semola rimacinata di grano duro
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • 3 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 15 g Sale fino
  • 300 ml acqua tiepida

Per la copertura

  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio Acqua
  • 2 pizzichi generosi di sale fino
  • 10-12 Olive nere
  • 10 pomodorini ciliegino ben maturi
  • q.b. Origano

Preparazione

  1. Focaccia Locatelli con pomodorini e olive

    Preparare la focaccia Locatelli con pomodorini e olive è veramente molto semplice e veloce, iniziare sciogliendo il lievito nei 300 ml di acqua.

    In una capiente terrina mettere le due farine, aggiungere l’acqua e mescolare con un mestolo di legno o con un tarocco.

  2. Aggiungere il sale e l’olio extravergine di oliva e mescolare fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.

    Spalmare il panetto con dell’olio, coprire con un canovaccio pulito e lasciare lievitare 10 minuti.

    Ungere una teglia (la mia è tonda e di 34 cm di diametro) e appoggiare nel mezzo il panetto, coprire con il canovaccio e lasciare lievitare 20 minuti.

  3. Trascorso il tempo, stendere l’impasto con i polpastrelli partendo dal centro e proseguendo verso l’esterno fino ad arrivare ai bordi della teglia, coprire e lasciare lievitare altri 20 minuti.

    Preparare l’emulsione miscelando tra loro olio, acqua e sale. Con i polpastrelli fare dei leggeri avvallamenti nell’impasto, distribuire l’emulsione in modo uniforme.

    Tagliare i pomodorini in due e snocciolare le olive quindi farcire la superficie della focaccia, completare con abbondante origano. Coprire la teglia con un canovaccio e lasciare lievitare per 20 minuti.

    Accendere il forno a 180° e quando il tempo dell’ultima lievitazione sarà trascorso infornare la focaccia per circa 25-30 minuti. Fate comunque attenzione perché ogni forno ha i suoi tempi. Servire subito la focaccia e sentirete quanto è buona! Buon appetito!

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

    Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.