Crea sito

Focaccia dolce al rosmarino con uva fragola

La focaccia dolce al rosmarino con uva fragola è un lievitato dolce, chiamata ciaccia all’uva, fa parte della tradizione culinaria contadina della Toscana. E’ semplicissima da realizzare e non potete credere quanto sia buona, il connubio dolce salato dato dal miele e il sale è molto particolare, piacevole di gusto, profumatissima, insomma la dovete assolutamente provare.

Focaccia dolce al rosmarino con uva fragola
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 25-30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 persone

Ingredienti

per l'impasto

  • 500 g Farina 00
  • mezza bustine Lievito di birra secco
  • 300 ml acqua tiepida
  • 13 g Sale fino
  • 3 cucchiai olio extravergine di oliva

per la copertura

  • 600 g Uva fragola
  • 1 rametto Rosmarino
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 1/2 cucchiaio Miele
  • 10 g Burro
  • q.b. sale, olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Sciogliere il lievito di birra nei 300 ml di acqua tiepida.

  2. In una capiente terrina mettere la farina, aggiungere l’acqua e mescolare con un mestolo di legno o con un tarocco.

  3. Aggiungere il sale, l’olio extravergine di oliva e mescolare fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.

  4. Coprire con un canovaccio pulito la terrina e lasciare lievitare 10 minuti.

  5. Ungere una teglia con un pochino di olio e appoggiare nel mezzo il panetto, coprire con un canovaccio e lasciare lievitare 20 minuti.

  6. Trascorso il tempo, stendere l’impasto con i polpastrelli partendo dal centro e proseguendo verso l’esterno fino ad arrivare ai bordi della teglia.

  7. Distribuire sulla pasta gli acini di uva precedentemente lavati e gli aghetti di rosmarino. Coprire con un telo e lasciare lievitare per 20 minuti.

  8. Cospargere la superficie della focaccia con lo zucchero e infornare in forno statico già caldo a 240°C, abbassare subito a 200°C e lasciare cuocere per circa 25-30 minuti.

  9. Fare fondere il burro con il miele e spennellare la superficie appena tirate fuori la focaccia dal forno, spolverizzare con un pizzico di sale. Servire tiepida.

  10. Torna alla HOMEPAGE
    Metti un like alla mia pagina Graficare in cucina QUI
    Vuoi ricevere la Newsletter  con le nuove ricette della settimana? Clicca QUI
    Seguimi sui Social : Pinterest   Twitter  Instagram  Facebook

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.