Finocchi e olive nere al forno all’arancia

Oggi vi consiglio questo gustosissimo contorno, finocchi e olive nere al forno all’arancia. Una rivelazione, è buonissimo e si prepara in pochissimi minuti. Si può mangiare sia caldo che a temperatura ambiente, è leggermente piccantino e il sapore dell’arancia lo rende davvero irresistibile, provatelo, ne vale la pena!

Finocchi e olive nere al forno all'arancia
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 2 finocchi medi
  • 4 cucchiai Pangrattato
  • 110 g Olive nere
  • 1 arancia biologica
  • q.b. Semi di finocchio
  • q.b. sale, pepe, olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Finocchi e olive nere al forno all'arancia

    Eliminare i gambi dei finocchi. Tagliarli in due nel senso dell’altezza e lavarli bene sotto l’acqua corrente. Affettarli sul tagliere ed eventualmente sciacquarli nuovamente. In genere quelli acquistati al supermercato non sono sporchi di terra al loro interno, mentre quelli “dell’orto di casa”, va a capire il perché, sono pieni di terra. Le fette non devono essere né troppo sottili né troppo spesse, una via di mezzo.

  2. Raccogliere le fette di finocchio in una terrina, condire con sale, pepe, il succo di mezza arancia, due cucchiai di olio extravergine di oliva, una bella spolverata di semi di finocchio, tre cucchiai di pangrattato e le olive nere snocciolate, mescolate bene con due cucchiai.

  3. Foderare una teglia con un foglio di carta forno e trasferirci dentro la verdura condita.

  4. Cospargere con il pangrattato restante e, se volete, con un altro filo d’olio, poi infornare in forno ventilato a 180°C per circa 20 minuti o fino a quando si sarà formata una bella crosticina dorata.

  5. Una volta sfornati grattugiare la buccia di mezza arancia sui finocchi e servire, buon appetito!

  6. Torna alla HOMEPAGE
    Metti un like alla mia paginaGraficare in cucina QUI
    Vuoi ricevere laNewsletter con le nuove ricette della settimana? CliccaQUI
    Seguimi sui Social :Pinterest Google+ Twitter Instagramm Facebook

Precedente Bomboloni ripieni di Nutella Successivo Frittelle di mele

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.