Crea sito

Dado vegetale fatto in casa

Dado sì, dado no, fa male, contiene il glutammato di sodio, oh mamma la pressione! Saranno 20 anni che non uso più i dadi, preferisco prepararmi i vari brodi vegetali o di carne con le materie prime fresche e usare il sale normale, ma oggi ho deciso di provare a preparare il dado vegetale fatto in casa, per averlo sempre pronto in frigorifero e dare sapore ai miei piatti. Ci vuole poco tempo per farlo, vediamo come fare.

Dado vegetale fatto in casa
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 90 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 170 g Sedano
  • 150 g Carote
  • 150 g cipolla
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1 rametto Salvia
  • 1 rametto Rosmarino
  • 3 pomodorini rossi
  • 1 spicchio Aglio
  • Zucchine
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva
  • 170 g Sale fino

Preparazione

  1. Dado vegetale fatto in casa

    Mondate e lavate molto bene tutte le verdure.

  2. Tagliatele a piccoli pezzi, le carote affettatele sottilmente.

  3. In una casseruola versare l’olio extravergine di oliva, unire le verdure e lasciarle rosolare per una decina di minuti, mescolando spesso in modo che non attacchino.

  4. Aggiungere il sale fino, mescolare bene e lasciare cuocere a fuoco dolce fino a quando le verdure saranno tenere e il liquido di vegetazione (uscito dalle verdure per effetto del sale) si sarà quasi del tutto asciugato.

  5. Frullare con un frullatore ad immersione e lasciare asciugare il composto sul fuoco ancora per qualche minuto.

  6. Ecco pronto il vostro dado vegetale, dopo averlo fatto raffreddare potrete scegliere tra due modi per conservarlo. O lo chiudete in un barattolo di vetro e lo conservate per circa 20 giorni nel frigorifero, oppure riempite con il composto gli stampini da freezer per il ghiaccio e li mettete nel freezer. Una volta surgelati, potete estrarli dagli stampi e conservarli in un sacchetto per alimenti, sempre nel freezer.

  7. Torna alla HOMEPAGE
    Le mie ricette sulla tua bacheca Facebook? Metti un like alla mia pagina
    Graficare in cucina QUI

    Vuoi ricevere la Newsletter con le nuove ricette della settimana?
    Clicca QUI

    Seguimi sui Social :
    Pinterest
    Google+
    Twitter
    Instagramm
    Facebook

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.