Crostoni broccoletti e scamorza

I crostoni broccoletti e scamorza sono una buonissima idea da servire come antipasto o come secondo, sono molto semplici e più che una ricetta si tratta di un’idea per portare a tavola i buonissimi broccoletti siciliani che io adoro veramente tanto.  Per renderli ancora più gustosi ho aggiunto della scamorza bianca a dadini e del Parmigiano Reggiano e poi via nel forno. Provateli, non ve ne pentirete!

Crostoni broccoletti e scamorza
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 1 kg broccoletti siciliani
  • 2 spicchi Aglio
  • 8 fette pane casereccio
  • 300 g scamorza bianca
  • q.b. Parmigiano reggiano
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. sale, olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Crostoni broccoletti e scamorza
    • Per preparare i crostoni broccoletti e scamorza iniziare a mondare la verdura e poi lavarla bene. Fatela lessare in acqua salata a bollore tenendola leggermente indietro di cottura in modo da non spappolare le cimette.
    • In una tegame versare dell’olio extravergine di oliva, unire lo spicchio di aglio sbucciato, il peperoncino e lasciare insaporire per qualche istante, poi aggiungere i broccoletti e fateli saltare per una decina di minuti.
    • Passare lo spicchio di aglio rimasto sulle fette di pane, spennellarle generosamente con olio extravergine di oliva e passare sotto al grill alla massima temperatura giusto il tempo per rendere croccante il pane.
    • Tirare fuori, guarnire le fette di pane con i broccoletti, la scamorza a dadini e il Parmigiano e infornare nuovamente, ma levando la funzione grill e mettendo in modalità ventilata a 180°C per il tempo necessario affinché la scamorza si sciolga. Servire subito e buon appetito!

    Torna alla HOMEPAGE


    Clicca su MI piace alla mia pagina facebook QUI e non perderai più le nuove ricette!

     

  2. Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
    Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

    Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
    qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
    restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Calamarata con funghi, speck e porro Successivo Risotto cime di rapa e guanciale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.