Crostata di lamponi con crema frangipane alle nocciole

Crostata di lamponi con crema frangipane alle nocciole

Crostata di lamponi con crema frangipane alle nocciole è un dolce delizioso con tanti sapori diversi, la confettura di lamponi, le nocciole, la vaniglia, il burro. Un dolce del Maestro Ernst Knam, il re del cioccolato, che però in questa crostata non c’è. Per stupire i vostri commensali vi consiglio questo dolce, non vi deluderà!

Crostata di lamponi con crema frangipane alle nocciole

Crostata di lamponi con crema frangipane alle nocciole

Ingredienti per uno stampo a cerchio apribile da 20-22 cm

per la pasta frolla:

  • 125 g di burro
  • 125 g di zucchero semolato
  • 250 g di farina 00
  • 1 uovo intero
  • 1 pizzico di sale fino

per la crema frangipane alle nocciole:

  • 125 g di nocciole frullate
  • 1 uovo intero
  • 125 g di zucchero semolato
  • 125 g di burro a temperatura ambiente
  • i semi di un pezzo di baccello di vaniglia
  • la buccia grattugiata di mezzo limone biologico
  • 25 g di fecola di patate

inoltre:

  • 125 g di confettura di lamponi
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione:

  1. Cominciare con il preparare la pasta frolla. In una terrina mettere la farina, il burro e cominciare a mescolare con una forchetta.
  2. Unire l’uovo, il sale, lo zucchero, dare una veloce mescolata con una forchetta e poi rovesciare l’impasto sulla spianatoia infarinata. Lavorarlo fino ad ottenere un panetto ben amalgamato, ma piuttosto velocemente, la pasta frolla non deve scaldarsi. Avvolgere con pellicola da cucina e riporre a riposare in frigorifero per un paio di ore.
  3. Nel frattempo preparare la crema frangipane. Montare il burro con lo zucchero con l’aiuto delle fruste elettriche fino a che il composto risulterà bello spumoso.
  4. Unire l’uovo e montare ancora per qualche minuto, infine aggiungere i restanti ingredienti. Coprire la terrina con pellicola da cucina e riporre in frigorifero.
  5. Imburrare ed infarinare lo stampo. Stendere la pasta frolla sulla spianatoia infarinata ad uno spessore di circa 3-5 mm e adagiarla nello stampo. Modellatela con le mani e tagliate la pasta in eccesso.
  6. Distribuire la confettura di lamponi e poi la crema frangipane. Formare la tipica grata da crostata con la pasta frolla rimasta.
  7. Infornare in forno statico a 175°C per circa 30 minuti, fate la prova stecchino!

Volete essere sempre aggiornati sulle nuove ricette del blog?
Iscrivetevi alla Newsletter, non ve ne perderete una!

Se avete piacere, potete seguirmi sul web: trovate
qui la mia pagina FacebookTwitter e anche Google+ ( pagina del blog e profilo personale ) per
restare sempre aggiornati sulle nuove ricette e in contatto con me!

Precedente Pasta con le vongole fujute Successivo Polpette allo zenzero e limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.