Crea sito

Crostata di mele con marmellata amaretti e nocciole

La crostata di mele con marmellata amaretti e nocciole è nata in seguito alla preparazione di un altro dolce che ho fatto, in quanto mi era avanzata della pasta frolla e volevo utilizzarla subito, anche se la pasta frolla si presta benissimo alla surgelazione. Provate a farla, è molto semplice e deliziosa con tante mele nella farcia.

Crostata di mele con marmellata amaretti e nocciole
  • Preparazione: 10 + 30 minuti di riposo della pasta frolla Minuti
  • Cottura: 25-30 minuti Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Farina 285 g
  • Zucchero 100 g
  • Burro 125 g
  • Uova 2
  • Lievito in polvere per dolci 8 g
  • Vanillina 1 bustina
  • buccia grattugiata di limone biologico
  • zucchero a velo per la copertura q.b.

per la farcia

  • mele (grandi) 2
  • confettura (io ho usato quella di frutti di bosco ma potete scegliere in base ai vostri gusti) q.b.
  • amaretti (biscotti) 10
  • nocciole tritate 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Crostata di mele con marmellata amaretti e nocciole

    Disporre la farina a fontana sulla spianatoia, fare un incavo centrale e sgusciarci dentro le  3 uova, aggiungere il burro a pezzetti, il lievito, la vanillina, lo zucchero e la buccia di limone grattugiata.

  2. Amalgamare velocemente il tutto, l’impasto non deve scaldarsi troppo.

  3. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente da cucina e riporre la frolla nel frigorifero per circa mezz’ora.

  4. Imburrare ed infarinare una teglia antiaderente (oppure foderarla con della carta forno) tonda o rettangolare.

  5. Prelevare pezzi non troppo grandi di impasto e appiattirli sulla spianatoia leggermente infarinata, ad uno spessore di circa mezzo centimetro e adagiare i pezzi di frolla, leggermente sovrapposti, sul fondo della teglia, fino a ricoprirla tutta.

  6. Crostata nonna Ellia

    Ora formate il bordino della crostata arrotolando sulla spianatoia pezzi piccoli di impasto che andrete ad unire uno vicino all’altro.

  7. Stendere la marmellata (tenetene da parte un cucchiaio) e ricoprirla con gli amaretti sbriciolati grossolanamente tra le mani.

  8. Sbucciare le mele, eliminare i torsoli e tagliarle a fettine che disporrete a cerchio, partendo dall’esterno.

  9. Spennellare la superficie con un pochino di marmellata, distribuire le nocciole tritate e infornare in forno ventilato già caldo a 175°C per circa 20-25 minuti, vale prova stecchino.

  10.  

    Torna alla HOMEPAGE
    Le mie ricette sulla tua bacheca Facebook? Metti un like alla mia pagina
    Graficare in cucina QUI

    Vuoi ricevere la Newsletter con le nuove ricette della settimana?
    Clicca QUI

    Seguimi sui Social :
    Pinterest
    Google+
    Twitter
    Instagramm
    Facebook

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.