Crea sito

Crostata con crema e ciliegie

Oggi prepariamo una golosissima crostata con crema e ciliegie. Un dolce semplice ma di grande effetto che piacerà a tutti. Come sempre la ricetta è molto semplice e alla portata di tutti, procuratevi delle ciliegie succose e dolcissime e iniziamo!

Crostata con crema e ciliegie
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

per la base

  • 285 g Farina 00
  • 100 g zucchero semolato
  • 125 g burro freddo
  • 2 uova intere
  • 8 g Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina
  • q.b. buccia grattugiata di limone biologico

per la crema

  • 4 tuorli d'uovo
  • 50 g Farina 00
  • 130 g Zucchero
  • 1 bustina Vanillina
  • 500 ml Latte
  • 2-3 pezzi di scorza di limone biologico

in più

  • 300 g Ciliegie
  • 1 cucchiaio zucchero semolato
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Mettete tutti gli ingredienti per la base in una terrina e cominciate ad amalgamarli con una forchetta, poi proseguite a mano. Cercate di lavorare velocemente per non scaldare troppo la pasta frolla, quindi formate una palla, coprite con pellicola da cucina e riponete a riposare in frigo per 20-30 minuti.

    Nel frattempo preparare la crema.Montare  i tuorli con lo zucchero e la vanillina con una frustina, fino ad ottenere un composto chiaro.

    Aggiungere la farina setacciata e il latte, precedentemente portato a bollore con le bucce di limone che andrete ad eliminare. Aggiungete i latte poco per volta, continuando a mescolare affinché non si formino grumi.

  2. Continuando a mescolare, portare la crema alla densità desiderata e quando, all’assaggio, non saprà più di farina spegnere il fuoco. Coprire a filo con la pellicola da cucina e lasciare raffreddare la crema.

    Lavate le ciliegie, privatele del picciolo e snocciolatele. Ponetele in un tegamino con un cucchiaio di zucchero e lasciatele appassire a fuoco lento, mescolando spesso. Saranno pronte quando le vedrete parzialmente disfatte.

    Imburrare ed infarinare lo stampo. Formate una base di pasta frolla alta circa 6-7 mm e che sia un pochino più larga dello stampo, dovrete formare una sorta di scodella di pasta per contenere la crema.

  3. Distribuire all’interno la crema ( non tutta, ve ne avanzerà circa una tazza, ma non siete dispiaciuti, vero? Un modo per mangiarla lo troverete di sicuro 🙂 )

    Sopra la crema distribuite le ciliegie sgocciolate dal liquido di vegetazione.

    Formate con la restante pasta frolla la tipica griglia da crostata, aggiustate il bordo ripiegandolo verso l’interno.

    Infornare in forno statico già caldo a 175°C per circa 35-40 minuti, regolatevi in base al colore della frolla, che dovrà essere leggermente dorato.

    Sfornare la torta e lasciarla raffreddare, cospargere con zucchero a velo

  4. Torna alla HOMEPAGE
    Le mie ricette sulla tua bacheca Facebook? Metti un like alla mia pagina
    Graficare in cucina QUI

    Vuoi ricevere la Newsletter con le nuove ricette della settimana?
    Clicca QUI

    Seguimi sui Social :
    Pinterest
    Google+
    Twitter
    Instagramm
    Facebook

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.